19/01/2005 | 3 MINUTI DI LETTURA

Milano Moda Uomo al giro di boa: rock, gentlemen e sex symbols

Continua la kermesse di moda sulle passerelle milanesi: a scendere in campo, in questa terza giornata, il rock romantico di D&G, i 'Campus Boys' di Laura Biagiotti, gli eleganti gitani di Missoni.

E' anche la giornata di Diego Cortez che, dopo il fortunato esordio con la Collezione Donna in occasione della primavera/estate 2005, crea per la prossima stagione una Collezione Uomo. La donna, in gabbia, è dominata; l'uomo di Cortez è eccentrico, originale, con quel pizzico di femminilità che lo rende ancora più accattivante. Inversione di rotta ad un certo punto, quando la donna, liberata, prende in mano la situazione e, in classico gessato, si limita ad osservare un 'lui' truccato alla perfezione e agghindato di rosa.

E' intellettuale, invece, l'uomo proposto da Gianfranco Ferrè, colto, educato e raffinato, mentre un divertente 'gangster', appassionato de 'Il Padrino' scende in passerella per Moschino. Ancora cinema da Alessandro Dell'Acqua: una collezione ispirata ai sex symbol di Hollywood, da Marlon Brando a Colin Farrell, per un uomo che ama sentirsi sexy.

Tanti i Vip ad applaudire le sfilate di oggi: da Gabiel Garko a Samantha De Grenet, da Yuri Chechi a Edoardo Costa.

SPECIALE MILANO MODA UOMO A/I 2005/06

OSPITI DELLA MOSTRA DIVAS DI CARLO PIGNATELLI

SPECIALE BACKSTAGE MACKENZIE

Foto: C.Zuech © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!