10/11/2016 | 3 MINUTI DI LETTURA

Miley Cyrus in lacrime per la vittoria di Donald Trump: 'Hillary Clinton meritava questa opportunità, ha dato la vita per il suo Paese'

  • Miley Cyrus versa lacrime amare dopo l'elezione di Donald Trump
  • La cantante disperata in un video pubblicato sul profilo Facebook

Miley Cyrus in lacrime per la vittoria di Donald Trump, nuovo Presidente degli Stati Uniti d'America. La cantante piange disperata in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook e dice: "Visti i risultati delle elezioni, forse sono davvero diversa...".

VIDEO


"Continuo a pensare che Hillary Clinton meritasse di diventare la prima Presidente donna ed è questo che mi rende così triste"
, afferma Miley Cyrus nel video e mentre parla non riesce a trattenere le lacrime. "Vorrei che avesse avuto questa opportunità - prosegue - perché ha lottato davvero tanto e perché le credo quando dice che ama il suo Paese. Lei ha dato la sua vita per vederlo migliore".

Miley Cyrus in lacrime per Donald Trump Presidente

Miley, sempre in lacrime, si rivolge direttamente a Donald Trump: "Ti accetto", afferma. Poi lancia un appello a tutti i suoi fan: "Mi fa male dirlo, ma dovete accettarlo anche voi come Presidente degli Stati Uniti". L'ex ragazzina prodigio spera che il nuovo inquilino della Casa Bianca prenda le decisioni giuste per il bene del suo Paese.

La cantante e giudice di The Voice ha sostenuto Hillary Clinton per tutta la campagna elettorale

La Cyrus ringrazia il Presidente Barack Obama per tutto quello che ha fatto durante gli otto anni di mandato. Poi chiede che ci sia una transizione pacifica delle idee e del potere appena Trump si insedierà alla Casa Bianca, auspicando che le persone vengano trattate con amore e compassione. Infine l'ultimo pensiero va alla Clinton: "Grazie Hillary per aver ispirato tutti noi", dice con la voce rotta e le lacrime agli occhi.

Miley non ha preso bene l'elezione di Donald Trump a 45esimo Presidente degli Stati Uniti. Durante la campagna elettorale è stata una delle più grandi sostenitrici del Partito Democratico e di Hillary Clinton. Purtroppo le cose non sono andate come sperava e di fronte alla sconfitta non ha certo nascosto tutto il suo dispiacere.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!