04/10/2004 | 3 MINUTI DI LETTURA

Miss Italia in bianco e nero

Un sabato in bianco e nero per la più bella d'Italia. Così i giocatori della Juventus e l’allenatore Capello hanno incontrato sabato 2 ottobre Cristina Chiabotto, Miss Italia 2004, prima di partire per Udine per la partita di campionato. La ragazza ha ricevuto l’invito dalla squadra bianconera, di cui è tifosa, subito dopo la sua elezione, avvenuta a Salsomaggiore Terme il 19 settembre. Così il centro sportivo di Torino, dove la Juventus sostiene gli allenamenti, è stato per un giorno scenario non solo di duri e faticosi esercizi, ma anche di un momento glamour chic, tra scatti dei fotografi e i fans che non hanno resistito al richiamo dell'evento.

Lei, Cristina, tra foto e autografi dei suoi beniamini, in maglietta bianca e mini minigonna nera, si è confermata graziosa e sorridente come era al momento della sua elezione.

Non a caso la Chiabotto è stata definita dai giornali sportivi "la miss bianconera": una mistosangue, figlia di padre bianconero e mamma granata. E, in attesa di rivedere in campo il suo giocatore preferito, Alex Del Piero, chissà che non sbuchi all'orizzonte anche per lei un futuro flirt con un calciatore. In fondo, non sarebbe la prima miss...

SPECIALE MISS ITALIA 2004

Foto: L.Saggese
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!