25/2/2022 | 2 MINUTI DI LETTURA

La moglie del cantante Daniele Silvestri finisce in manette: arrestata per furto e aggressione

  • Lisa Lelli, 42 anni, ha rubato da Eataly e picchiato un vigilante
  • Il gip ha convalidato il provvedimento della Polizia, che è intervenuta mercoledì scorso

La moglie del cantante Daniele DilvestriLisa Lelli, 42 anni, è stata arrestata per furto e aggressione. E’ finita in manette per aver rubato da Eataly a Roma e picchiato un vigilante. Il giudice per le indagini preliminari ha convalidato l’arresto e l’ha rimessa in libertà: la donna presto potrebbe essere processata.

La moglie del cantante Daniele Silvestri finisce in manette: arrestata per furto e aggressione

Attrice, art director e organizzatrice di eventi, Lisa è stata presa in custodia dalla Polizia mercoledì scorso, nel pomeriggio, dopo essere stata sorpresa da Eataly con alcuni oggetti rubati nella sua borsa. Secondo la ricostruzione degli agenti del commissariato Colombo, avrebbe aggredito il vigilante che l’ha fermata, graffiandolo e prendendolo a calci. Avrebbe sottratto rossetti, trucchi e qualche bottiglia di vino.

La Lelli avrebbe opposto resistenza anche ai poliziotti che l’hanno portata nel commissariato in via Percoto a Roma. Pare che anche sabato 19 febbraio la donna fosse stata protagonista di un episodio simile, ma era riuscita a svignarsela, i vigilanti del grande magazzino l’hanno riconosciuta e stavolta non è così riuscita a farla franca.

Lisa Lelli, 42 anni, è sposata con l'artista romano dal 2012, la coppia nel 2014 ha avuto un figlio, Oliver. La donna ha rubato da Eataly alcuni oggetti e, fermata, ha picchiato un vigilante

Lisa Lelli è sposata dal 2012 con Silvestri, i due stanno insieme dal 2009. Il cantautore romano, prima legato per 11 anni a Simona Cavallari, da cui ha avuto due figli, dalla moglie nel 2014 ha avuto il terzogenito Oliver.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!