11/9/2019 | 2 MINUTI DI LETTURA

La moglie di Nainggolan, Claudia Lai, senza capelli per la chemio: 'Una foto in bianco e nero per raccontare il periodo più buio della mia vita’

  • La 36enne si fa un augurio: ‘Spero diventi al più presto soltanto un brutto ricordo’
  • Un mese fa aveva già accorciato la chioma, ora ha dovuto rasarsi completamente

Claudia Lai, la moglie di Nainggolan, condivide sul suo profilo social una foto in cui è senza capelli per la chemio. Sta combattendo la sua battaglia contro il cancro. Accanto a lei a farle forza c’è Radja, il calciatore 31enne è tornato a giocare nel Cagliari proprio per stare vicino alla sua donna e alle loro due figlie: Aysha, nata nel 2012, e Mailey, venuta al mondo nel 2016.

La moglie di Nainggolan, Claudia Lai, senza capelli per la chemio

La 36enne un mese fa a causa della caduta dei capelli, aveva già accorciato drasticamente la lunga chioma, ora si è rasata e lo fa vedere a tutti. Nel post che accompagna l’immagine scrive: “Una foto in bianco e nero per raccontare la mia storia, fermare tutto e subito per ricordare un momento particolare, il periodo più buio della mia VITA. Un periodo che spero diventi al più presto un BRUTTO RICORDO".

Questo è un momento durissimo per Claudia. A luglio scorso la donna aveva svelato sempre via web di avere un tumore. “Da oggi inizierò un nuovo percorso della mia vita: la chemioterapia. E chi lo avrebbe mai detto che Claudia, per una volta nella vita, avrebbe avuto paura di iniziare una nuova giornata... paura è dire poco, che dire, dopo secchiate di lacrime versate, è ora di andare a combattere questa brutta bestia”, aveva sottolineato nel suo post. Per lei è iniziato un incubo, ma si è fatta forza e ora mostra i segni della terapia che porta addosso, con nel cuore la speranza di sconfiggere il male e tornare a una vita normale circondata dall’amore della sua famiglia.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l'utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il REGOLAMENTO COMMENTI.