1/12/2020 | 2 MINUTI DI LETTURA

Aldo Montano e la moglie incinta positivi al Covid: 'Dolori ovunque’

  • Lo schermidore 42enne, Olga Plachina e la figlia Olimpia hanno contratto il virus
  • Ora sono in isolamento a casa: ’Acciaccati forte, siamo sotto controllo’

Aldo Montano e la moglie incinta sono risultati positivi al Covid. “Abbiamo dolori ovunque”, spiega lo schermidore italiano all’Ansa. Oltre allo sportivo 42enne e a Olga Plachina, in dolce attesa del secondo bebè, ha contratto il virus pure Olimpia, 3 anni, prima figlia della coppia.

Montano e la moglie incinta positivi al Covid: 'Dolori ovunque'
Montano e la moglie incinta positivi al Covid: 'Dolori ovunque'

“Siamo acciaccati forte, tutti e tre a casa con Covid da ieri - spiega il campione, medaglia d’oro individuale nella sciabola all’Olimpiade di Atene 2004 - Per ora abbiamo tosse, febbre e dolori ovunque… Stiamo sotto controllo, sperando che finisca così”.

Lo schermidore 42enne, Olga Plachina e la figlia Olimpia hanno contratto il virus

Montano è allarmato dal Covid. A dargli ansia è la gravidanza di Olga, desidera ardentemente che tutto vada per il meglio. Aveva annunciato che sarebbe diventato per la seconda volta papà a Chi a metà ottobre scorso.

Il campione 43enne sarà papà per la seconda volta: la primogenita ora ha 3 anni

“Non sappiamo ancora il sesso - aveva spiegato -  Se sarà maschio lo chiameremo Mario Junior. La prima esperienza ci aveva messo un po’ in subbuglio, ma questa volta stiamo vivendo l’attesa in modo più razionale e siamo più pronti. Penso che sia vero il detto: ‘Un figlio ti cambia la vita, mentre due te la stravolgono’. Io mi sento già abbastanza ‘stravolto’ adesso. Olimpia è una bambina deliziosa, ma è vivacissima, ci tiene molto svegli, sia di giorno sia di notte”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!