22/5/2019 | 4 MINUTI DI LETTURA

Morgan a The Voice si commuove parlando del padre suicida: 'Lui ha fallito completamente’. L’ex Jessica Mazzoli gli offre una spalla dopo lo sfratto: 'Se vuole lo ospito a casa mia’

  • Jessica Mazzoli ironica su Morgan dopo lo sfratto, lui commosso parla del padre suicida
  • Tra i due ancora non corre buon sangue anche se la cantante sul social...

Morgan a The Voice parla del padre suicida e si commuove. Sul social, a distanza, l’ex compagna Jessica Mazzoli, da cui Marco Castoldi ha avuto la figlia Lara, 6 anni, sorprendentemente gli offre una spalla dopo lo sfratto e fa sapere: “Se vuole lo ospito io”. Lo scontro a distanza, con una buona dose di ironia da parte della sarda, continua…

Morgan a 'The Voice' parla del padre suicida ai suoi concorrenti e si commuove

Morgan accoglie al teatro Antonio Belloni di Barlassina in Brianza i suoi concorrenti. Il coach gli parla inaspettatamente del padre suicida, che si è tolto la vita l’11 ottobre 1988. “Questo teatro è stato costruito da un signore della Brianza che faceva il mobiliere, come mio padre. Lui faceva il mobiliere. Io quando avevo nove-otto anni andavo nella sua ditta – racconta l’artista – Lui stava fallendo, non c’era nessuno, il deserto. Proprio lì davanti alla ditta di mobili c’era un negozio di sintetizzatori, allora io andavo lì e mi sembravano astronavi. Mi viene da piangere a pensarci perché poi mio padre ha fallito completamente, è andato alla deriva. Io volevo un sintetizzatore però non avevo i soldi per comprarmelo”.

Parla del padre suicida. Morgan con la voce rotta, quasi nascondendo il suo volto con le lacrime agli occhi, continua: “Mi ricorderò sempre, negli ultimi giorni, mio papà aveva sempre questo fogliettino perché si era informato quanto costava la batteria elettronica: 400mila lire. Lui non aveva neanche 100 lire. Però a suo figlio ci pensava. Infatti una delle ultime cose che mi ha detto è stato: ‘Promettimi che tu dovrai continuare a suonare la musica classica perché quello ti farà diventare qualcuno’”. Poi stempera il doloroso momento fatto di ricordi lancinanti mettendosi a suonare il piano.

Jessica Mazzoli in un post sul social offre una spalla all'ex compagno dopo lo sfratto...

Il 46enne mostra il suo volto umano, fatto di sentimenti ed emozioni forti. Sul social Jessica Mazzoli gli offre una spalla. Non per le parole dette sul padre. La quasi 28enne sembra voler ironizzare sullo sfratto del suo ex, quello che lei ha accusato più volte per non essere un papà presente con la figlia secondogenita. Anzi, ha denunciato in tv la sua assoluta assenza: non vede la bambina da molto tempo. Dato che ora il cantante è senza casa, dopo lo sfratto per non aver pagato gli alimenti ad Asia Argento, che gli ha fatto pignorare l’immobile, gli offre un tetto sotto cui stare. Può andare da lei…

La 27enne più volte a denunciato l'artista per la siua assenza con la loro figlia Lara

Jessica Mazzoli, in merito alla vicenda del pignoramento della casa di Morgan, essendo stata indicata da alcuni media come responsabile, insieme ad Asia, dello sfratto dell’artista, sul suo profilo in un post chiarisce: “Diffido chiunque associ il mio nome alla vicenda”. Dichiara di essere “completamente estranea” a quel che è accaduto. “Io non ho pignorato la casa di nessuno”, sottolinea. Poi nel suo ‘post sctiptum’ offre il aiuto all’ex: “Se proprio Morgan si trova in mezzo alla strada, date le sue dichiarazioni, mi offro volontaria nell’ospitarlo”. E manda così la sua stilettata. Forse questa potrebbe però essere la soluzione giusta per fare in modo che Morgan trascorra finalmente del tempo con la piccola Lara, chissà…

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!