30/9/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Morgan, prima lezione di piano alla figlia di 6 mesi Maria Eco avuta dall'ex Alessandra Cataldo

  • Il cantautore spera che la piccola abbia la sua stessa passione per la musica
  • L’artista 47enne è tenero con la bimba sulle ginocchia

Morgan dà la prima lezione di piano alla figlia di appena 6 mesi Maria Eco, nata dalla relazione con l’ex compagna Alessandra Cataldo. Il cantautore 47enne spera che la piccola abbia la sua stessa passione per la musica in futuro. Posta un video sul social in cui tiene sulle sue gambe la bambina. Papà amorevole e premuroso, si diverte a vederla mentre strimpella ancora poco consapevole di ciò che fa.

Morgan, prima lezione di piano alla figlia di 6 mesi Maria Eco
Morgan, prima lezione di piano alla figlia di 6 mesi Maria Eco

Con Alessandra Cataldo è finita prima che la donna partorisse, stavolta, però, Morgan vuole essere presente con la bimba. E’ già padre di Anna Lou, avuta dall’ex Asia Argento, 19 anni compiuti. E’ anche genitore di Lara, 7 anni, frutto dell’amore con Jessica Mazzoli.

Morgan pare molto felice con accanto la figlia Maria Eco al pianoforte. La lezione di piano lo riempie di gioia, al punto da condividere un momento così privato con i fan. La sua terzogenita ha un nome molto particolare. Marco Castoldi ha spiegato il motivo per cui è stata chiamata così ospite a Domenica In.

Il cantautore spera che la piccola abbia la sua stessa passione per la musica

“L’abbiamo chiamata Maria Eco, perché Eco è una ninfa delle storie della Grecia antica ed è quella di cui si innamorò Narciso, e lei si innamorò di lui - ha chiarito a Mara Venier - Poi, Eco ha visto che Narciso non la calcolava più, perché Narciso era un po’ farfallone, e allora cosa ha chiesto alla Dea della vendetta, Nefesi, di vendicarsi dell’abbandono e questa ha fatto sì che Narciso cadesse nell’acqua dove si specchiava, mentre Eco è rimasta per sempre a ripetere il nome di Narciso”.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!