25/8/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

MTV Video Music Awards 2014: è Beyoncé la regina

Beyoncé regina indiscussa degli MTV Video Music Awards 2014
E' stata celebrata come una regina. Beyoncé agli MTV Music Awards 2014 ha fatto capire perché è soprannominata Queen B. Al Forum di Inglewood in California la popstar non solo ha ricevuto l'importante Video Vanguard Award. In corsa con otto nomination, la cantante ha pure vinto il Best collaboration Award per Drunk in love con il marito Jay Z, mentre per Pretty Hurts ha ricevuto i premi Best cinematography e Best video with a social message.
Emozionata, immensa, con indosso un body di cristalli colorati a effetto mosaico, Beyoncé si è esibita in un medley di pezzi tratti dal suo ultimo album. Poi ha ricevuto il prestigioso Moonman Video Vanguard proprio dalle mani della figlia Blue Ivy, portata sul palco in braccio a Jay Z che, a dispetto dei rumors di crisi, è sembrato un papà affettuoso e un marito innamorato e fiero. "Sei la più grande intrattenitrice del mondo", ha detto alla moglie, poi è arrivato il tanto sospirato bacio.

Tantissime le star che, come ogni anno, sono arrivate all'evento. Katy Perry, Rita Ora, le sorelle Kardashian, Kesha, Ariana Grande, Usher, Snoop Dog, Taylor Swift, Gwen Stefani, e molti altri, fotografatissimi, hanno sfilato in grande stile sul red carpet.
Tra i premiati, il Best Video of the Year Award è andato a Wrecking Ball di Miley Cyrus, che ha fatto ritirare il premio a un ragazzo senzatetto. Katy Perry si è invece aggiudicata il Best Female Video, mentre è stato Ed Sheeran a vincere il Best Male Award.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!