14/02/2003 | 3 MINUTI DI LETTURA

Muccino, Bellucci & co.: come non ricordarsi di loro?

Oggi nelle sale, ieri a Galassia Gutenberg a Napoli, l'11 alla premiere di Roma, passando per Striscia la Notizia e il salotto di Bruno Vespa. La 'Ricordati di me'- mania non si arresta. E un regista al limite dell'essay, come Gabriele Muccino, è ormai sempre più sotto i riflettori dei media, che dedicano ampio spazio alla sua nuova creatura e a tutto il cast. Merito forse anche di un nome di richiamo come quello della bellissima Monica Bellucci, accorsa a Roma per la presentazione con coppola ed abiti maschili, o della acclamata coppia Bentivoglio-Morante, che tanto piace a critici e pubblico.

O, ancora, merito di tematiche scottanti, come la ricerca del successo in televisione da parte delle ragazzine che saltano da un casting all'altro o il difficile dialogo in una famiglia come tante, in cui a volte gli uni perdono di vista gli altri. Un mix di ingredienti esplosivi, quindi, che sulla scia del successo de 'L'ultimo bacio', promette scintille. Come le promette la nuova 'Stella' di Muccino: Nicoletta Romanoff. Per primi noi di GossipNews abbiamo segnalato il suo nome e, anche se alla prima romana e' subito fuggita via, siamo sicuri che la giovane aspirante showgirl fara' parlare molto di se'.

Ma torniamo al cinema e alla mondanità, scorrendo le foto degli intervenuti Vip all'anteprima romana. Stanchi per aver fatto le ore piccole ieri al party dedicato a "Chicago" arriviamo a Piazza della Repubblica, dove ci aspetta un'altra premiere: quella per "Ricordati di me". Il ritardo è generale, e tutti i vip corrono lungo i corridoi per paura di aver fatto tardi. Il primo ad arrivare anche a questa premiere è Jimmy Ghione, non solo con la fidanzata, che sposerà a breve, ma anche con la mamma. C'e' veramente tutto il mondo del cinema: da Vanzina a Marco e Dino Risi, accompagnato dalla madre di Natalie Caldonazzo. Carlo Verdone si affretta lungo i corridoi del cinema; dopo di lui anche Stefano Accorsi, questa volta semplice spettatore, accompagnato dalla sua agente e, dopo pochi minuti, dal suo press agent Saverio Ferragina. Parata di vip: arrivano Enrico Lucherini, il regista Gianluca Tavarelli, il Distributore Paolo Ferrari, il produttore Giovanni Di Clemente, il regista Grimaldi, Marco Giallini, Chiara Conti, che sosta nei corridoi come stesse aspettando qualcuno che non arriva, Ettore Scola al telefonino, Isabella Ferrari e Renato De Maria, Katia Noventa, Eliana Miglio, Gianni Letta con la moglie, Gabriele Lavia, Sergio Rubini, Pier Francesco Favino, il distributore Roberto Cicutto, Rosalinda Celentano arrivata con Ilaria D'Amico. I fotografi però fuori attendono il gruppo degli attori: viene detto loro che faranno il giro delle sale e poi simuleranno l'arrivo in macchina. Fa un freddo incredibile, gli attori arrivano ma molti non si fermano o entrano al volo, come la Romanoff. Un colorito fotografo per convincere Bentivoglio a posare gli urla: "Fatte' fa' na foto, mica t'avemo chiesto de canta'". A Silvio Muccino i fotografi invece dicono: "Volemo fa 'na foto senza le mani in tasca". L'unico che si ferma per qualche minuto è Pietro Taricone, sempre con l'indice alzato. Alla fine arriva Gabriele con Monica, abbigliata con coppola e abiti maschili. Entrano, ma escono dopo poco.

Ve li lasciamo scoprire nel resoconto della serata e nella nostra esclusiva gallery fotografica.
E una cosa è certa: ci ricorderemo di loro.

Foto: E. Rossi ©Gossip.it

LO SPECIALE FOTOGRAFICO SULLA SERATA
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!