23/12/2003 | 3 MINUTI DI LETTURA

Natale e Solidarietà: Musica, Zelig e comicità per Emergency

Un’asta e una sfilata di comici per aiutare l’organizzazione di Gino Strada: musica, danze, risate e buona volontà. Al "Rolling Stone" di Milano gli amici di Smemoranda hanno organizzato una serata speciale, con lo scopo di consegnare ad Emergency una prima parte del ricavato della campagna Lashkar-Gah e dell'asta dei quadri realizzati dal pittore Luciano Fiannacca per le quattro copertine della "Smemo" 2004.

Fra i tanti sostenitori dell'iniziativa, in primo piano, il Presidente dell'Inter Massimo Moratti, presente all'asta. Come anticipato sul sito ufficiale della squadra nerazzurra, durante la serata sono stati consegnati degli assegni per aiutare la costruzione di un ospedale in una zona dell'Afganistan dove la popolazione "ha sempre e solo chiesto aiuto alla natura per guarire", come ha spiegato Gino Strada.

Animatori d’eccezione: Leonardo Manera, tanti amici di Zelig, i Pali e Dispari nei panni di Capsula e Nucleo, Franco Cava -l’italo-brasiliano autore di BossaJova, l’album di canzoni di Lorenzo Cherubini riarrangiate in versione samba e bossanova- e Dj Aladin, il musicista che ha portato lo scratching italiano ad alti livelli e che ha collaborato con Jovanotti ai tempi di Capo Horn.

Presente lo stesso Jovanotti che, dopo una riproposta del celeberrimo video in collaborazione con Ligabue e Piero Pelù di "Il mio nome è mai più", si è cimentato in un duetto con Cava sul palco del Rolling Stone. Scatenata in pista anche Bedy Moratti, altra illustre ospite della serata.
Il mondo Smemoranda da sempre si è impegnato direttamente o indirettamente a sviluppare atti e fatti concreti di solidarietà: da anni in prima fila a contatto con i problemi più raeali della società. Un contributo per dimostrare che comicità e beneficenza possono collaborare e diventare un'unica cosa.

>>>SPECIALE DELL'EVENTO<<<

Foto: C.Mangiarotti © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!