23/1/2019 | 2 MINUTI DI LETTURA

Natasha Stefanenko: 'In Italia pensavano che essendo una modella russa fossi una 'escort’. Ti guardavano con uno sguardo diverso’

  • Essendo una modella russa, è stata scambiata per una 'escort’ Natasha Stefanenko
  • ‘Per spiegare che non era così, non parlando italiano, potevo essere solo fredda’

Natasha Stefanenko in passato, quando è arrivata in Italia, è stata spesso scambiata per una escort. La 47enne, sposata con Luca Sabbioni e mamma di Sasha, lo racconta a “I Lunatici”, su Radio Due.

Essendo una modella russa, è stata scambiata per una 'escort’ Natasha Stefanenko

“Qualcuno pensava che una russa, modella, fosse quasi una escort, pensava che la serata fosse fatta. Ti guardavano con uno sguardo diverso. Per spiegare che non era così, non parlando italiano, potevo essere solo fredda, con lo sguardo da assassina. In qualche modo dovevo difendermi”, racconta Natasha Stefanenko.

Le è capitato svariate volte di essere scambiata per una escort da giovanissima, appena arrivata nel Bel Paese. Natasha Stefanenko lo svela senza problemi. In Italia, però, lei si sente a casa. Cresciuta con il complesso dell’altezza, a 18 anni è sbocciata ed è venuta a lavorare nel paese dove ha anche trovato l’amore. “Il primo approccio con l'Italia è stato bello, gli italiani mi hanno accolto a braccia aperte, con grande calore, mi hanno fatto sentire a casa, anche se nemmeno parlavo la lingua. Gli italiani sono più accoglienti dei russi. Sono molto più aperti. In questo senso mi sento molto più italiana che russa”, sottolinea.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!