5/4/2022 | 3 MINUTI DI LETTURA

Nicolas Vaporidis chiede scusa a Valdimir Luxuria per essersi rivolto a lei al maschile

  • L’attore 40enne si cosparge il capo di cenere: ‘Mi dispiace se ti ho offesa'
  • La 56enne lo ascolta e poi lo perdona: ‘Quando verrai in Italia…’

Nicolas Vaporidis, durante la quarta puntata dell’Isola dei Famosi, arrabbiato, mentre discuteva con Vladimir Luxuria, più volte si era rivolto a lei usando il maschile. Quel “caro Vladi” pronunciato dall’attore 40enne a più riprese aveva scatenato una bufera. Luxuria lo aveva immediatamente ripreso in diretta tv. “Intanto dì ‘cara' Vladi, se vogliamo parlare di rispetto”, aveva replicato seccata. Sui social il popolo del web indignato aveva chiesto la squalifica dell’artista romano, additandolo per il suo modo di fare oltraggioso. Ora però chiede scusa: “Mi dispiace se ti ho offesa”.

Nicolas Vaporidis chiede scusa a Valdimir Luxuria per essersi rivolto a lei al maschile
Nicolas Vaporidis chiede scusa a Valdimir Luxuria per essersi rivolto a lei al maschile

Nicolas Vaporidis si cosparge il capo di cenere, domanda a Ilary Blasi di poter parlare con Vladimir Luxuria. La quinta puntata del reality gli permette di tornare sui suoi passi.

L'attore 40enne chiede alla 56enne di perdonarlo
L'ex parlamentare lo ascolta con attenzione

“Mi voglio scusare. Preso dalla confusione, dalla diretta, da tutto il resto, sento anche male. Mi scuso, non era mia intenzione. Anzi Vladi… io credo che tu sia una delle massime esponenti in Italia per quanto riguarda l’identità di genere. Spero di non averti offeso dicendoti ‘Caro’. Ti chiedo scusa, non era mia intenzione. Anzi io sono uno dei più forti sostenitori e te lo posso giurare su tutto quello che ho di più caro, della libertà assoluta. Non è mia intenzione offenderti. Se l’ho fatto ti chiedo scusa”, sottolinea accorato il naufrago.

Vladimir poi accetta le sue scuse

L’ex parlamentare 56enne, opinionista dell’Isola insieme a Nicola Savino, lo ascolta e lo perdona: “Ho letto anche molte tue interviste quando hai interpretato un ruolo nel film 'Outing' sul tema dell’omosessualità. So quanto sei stato vicino alla causa. Hai detto una cosa che mi ha offesa e offeso me come tante altre persone. Sei molto suscettibile. Io accetto le scuse. Si chiude un capitolo, se ne apre un altro bellissimo. Quando tornerai in Italia, spero il più tardi possibile, ci faremo un bicchiere di vino ghiacciato, io e te”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!