2/7/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Nicole Scherzinger e la battaglia alla bulimia

Nicole Scherzinger parla della bulimia
Ha dovuto combattere con la bulimia per otto anni prima di decidere di farsi aiutare. Nicole Scherzinger l'ha rivelato in una nuova intervista a Cosmopolitan. L'ex Pussycat Dolls ha raccontato: "Avevo una fantastica vita dall'esterno, le Dolls erano sulla cresta dell'onda, ma io ero disperata dentro. Non lascerò più che accada". "È una malattia orribile e paralizzante ed è stato un periodo molto buio per me. Non penso che qualcuno del mio gruppo o della mia famiglia lo sapesse perché lo nascondevo molto bene, ero così imbarazzata", ha spiegato la 36enne, "Sapevo che non era normale o salutare perché mi stavo facendo del male con questo circolo di disordini alimentari. Era la mia droga, la mia dipendenza. Un infinito circolo vizioso".

A farle capire che doveva risolvere il problema è stato un episodio durante un tour: "Ho cominciato a perdere la voce, non riuscivo a cantare agli show e poi ricordo che il mio manager mi ha trovata svenuta per terra a Malta o nel sud della Francia. Ho pensato 'Perderó tutto quello che amo se non amo me stessa'". Oggi Nicole é sana e felice anche grazie alla storia con il pilota di Formula 1 Lewis Hamilton: "È qualcosa di pazzamente romantico. Le relazioni sono difficili e viverle a distanza è ancora più difficile. Ma sto bene e sono felice".
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!