1/7/2021 | 4 MINUTI DI LETTURA

Noemi col suo 'nuovo' fisico snello da modella conquista un'altra cover: 'Voglio esaltare il mio corpo, essere sexy’

  • La cantante 39enne posa magnifica in un abito che la scopre, tonica e definita
  • 'Lady Gaga e Madonna sono bravissime e il loro corpo lo vivono in tutta la loro fisicità'

Noemi col suo nuovo fisico snello, da modella, conquista un’altra cover, quella di Grazia. La cantante 39enne posa magnifica mostrando il suo corpo, ora tonico e definito, ‘trasformato’ rispetto al passato, sulla copertina del giornale. “Voglio esaltare il mio corpo, essere sexy”, confessa.

Noemi col suo nuovo' fisico snello da modella conquista un'altra cover: 'Voglio esaltare il mio corpo, essere sexy'
Noemi col suo nuovo' fisico snello da modella conquista un'altra cover: 'Voglio esaltare il mio corpo, essere sexy'

“C’è un legame tra la perdita del controllo della propria vita e quella del proprio corpo. Io avevo bisogno di recuperare il contatto con il mio, perché l’ho sempre annullato nella voce. Credevo che una cantante di talento dovesse fare così”, spiega Noemi, vero nome Veronica Scopelliti, che si gode il successo di Makumba, pezzo estivo cantato con Carl Brave, e ora in procinto di tornare dal vivo col suo tour.

Quando le si domanda cosa abbia fatto per ‘costruire’ il nuovo corpo, racconta: “Ci ho lavorato con sport e dieta. E poi, il rapporto con il cibo è sempre legato all’emotività. Io, quando ero triste, il cibo lo amavo anche di più. Ci è voluta tanta forza per recuperare un rapporto equilibrato con l’alimentazione”.

La cantante 39enne è alta 163 centimetri e ora pesa 57 chilogrammi

“Durante il primo lockdown, per esempio, io e mio marito (Gabriele Greco, musicista, 38 anni, suona nella sua stessa band, ndr) facevamo videoriunioni con gli amici - prosegue l’artista -  tutti bevevano qualcosa. Io: niente birretta, solo acqua. Durissimo, in un momento conviviale così particolare. Ma lavorare sul fisico ha significato soprattutto lavorare su una nuova bellezza, che è completezza, armonia tra mente e corpo, tra i no che ci fanno capire chi siamo e i sì che ci portano dove vogliamo arrivare. E più mi rilassavo, più filava tutto bene: la musica, l’ispirazione, la dieta. Mi sono fatta aiutare, però: nutrizionista, trainer, terapista della mente”.

L'artista è dimagrita più di 15 chili

Noemi poi svela: “Fin da ragazzina, anche se ero magra, portavo magliettone enormi per camuffarlo. Ora ho capito che prima di essere una cantante, sono una donna. E una brava cantante può essere anche sexy. Le americane sono avanti. Lady Gaga e Madonna sono bravissime e il loro corpo lo vivono in tutta la loro fisicità. Ora anch’io voglio esaltare il corpo per completarmi”.

Noemi non è mai stata attaccata dagli hater quando era in carne, per lei tutto è cominciato quando è dimagrita. “Quando ero più rotonda non ho mai subito un vero ‘body shaming’. Certo, mi è arrivata all’orecchio qualche battuta tipo: ‘In questo vestito non ci entri’, o ‘Sta’ chiappona’, ma cose affettuose, ironiche, che non fanno male. Alcune dette anche da me per sdrammatizzare. Invece, dopo, in tanti mi hanno aggredito sui social dicendo che ero dimagrita per gli altri, non per me. E molti attacchi venivano da donne, questo mi è dispiaciuto. Ma credo che quelle frasi nascondessero sofferenza, impotenza. Per questo non ho mai contrattaccato”, sottolinea.

Ora sta bene con se stessa e pensa a un figlio col marito Gabriele Greco

La rossa poi però aggiunge: “Posto una bella foto e mi scrivono: ‘Mai ’na gioia’. Come dire che non mi godo niente del cibo. E io non rispondo. Ma penso: ‘Sai che c’è? Io la gioia me la vado a prendere. Ricercare felicità e benessere non è una cosa da sfigati”. Ora si sente bene e pensa a un figlio: “Loro non scelgono di venire al mondo, siamo noi a farlo. Dunque, se continuerò a costruire bene me stessa e mi renderò conto che posso guidare un altro essere umano, perché no?”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!