27/8/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Pamela Anderson ci ripensa su Salomon

Pamela Anderson ha presentato una petizione per bloccare il divorzio
Cambiamenti repentini. Pamela Anderson lascia tutti a bocca aperta. Già qualche settimana fa, pizzicata in Sardegna insieme a Rick Salomon, sembrava avesse ritrovato la passione con lui, ora arriva l'ufficialità della reunion. L'ex bagnina di "Baywatch" ha presentato una petizione alla stessa Corte a cui circa due mesi fa aveva chiesto lo scioglimento del matrimonio con Rick: vuole assolutamente stoppare la procedura di separazione ormai avviata.

Il tira e molla tra i due sembra davvero infinito. Pamela dopo solo sei mesi dalle seconde nozze con Salomon aveva affidato al social la sua insoddisfazione. Sulla sua pagina Facebook aveva chiarito, in un lungo sfogo, come le sue alte aspettative nel rapporto fossero in qualche modo state tradite. Poi si era rivolta al tribunale per l'addio. Adesso torna tutto in stand by, fino a data da definirsi. Il 1° settembre la Anderson e Rick festeggeranno il primo anniversario di nozze. Hanno svelato il secondo sì solo lo scorso gennaio, lo avevano tenuto nascosto ai media, forse per pudore, chissà... Si erano, infatti, già sposati nel 2007, ma pure in quel caso era stata subito crisi e successivo divorzio. Ora tutto pare nuovamente rientrato, però mai dire mai.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!