9/5/2019 | 4 MINUTI DI LETTURA

Nozze Pamela Prati, Sara Varone al 'Live’: 'Anche io come lei: mi hanno presentato un fidanzato finto. Ho avuto paura’. La showgirl racconta come in passato è caduta 'nella rete’ di Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo

  • Al ‘Live’ Sara Varone sulle nozze di Pamela Prati: ‘Pure io vittima, per uscirne ho pagato’
  • Tramite le due agenti ha conosciuto un uomo su Facebook, ma lui non esisteva…

Sara Varone, ospite al “Live” di Barbara D’Urso, racconta la brutta esperienza avuta in passato con Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo. L’argomento clou dello show è quello relativo alle nozze tra Pamela Prati e Marco Caltagirone. La showgirl confessa: “Anche io sono una loro vittima”. Le hanno presentato un finto fidanzato. Per uscire fuori dalla vicenda la 46enne ha pagato: “Ho avuto paura”.

Nozze Pamela Prati, Sara Varone al 'Live': 'Anche io come lei: mi hanno presentato un fidanzato finto'

Le nozze di Pamela Prati sono un vero giallo. Da settimane non si parla d’altro. Sara Varone si dichiara lei stessa vittima delle due agenti della 60nne e al “Live”  racconta: “Per me Eliama Michelazzo e Pamela Perricciolo erano solamente amiche, non abbiamo mai lavorato insieme. Noi avevamo un bellissimo rapporto di amicizia, un’amicizia sincera. Poi, un giorno, Eliana mi presenta il cugino di suo marito e me lo presenta virtualmente, via Facebook e quindi cominciamo a scriverci. Non si chiamava Mark Caltagirone ma Lorenzo David Coppi, lo ha conosciuto anche Alfonso Signorini… Diciamo che abbiamo conosciuto la stessa persona. Solo che lui lo chiamava Lorenzo, io David, con il suo secondo nome”.

VIDEO

“Quando mi scrivevo con David, lui mi raccontava della sua amicizia particolare con Alfonso e del fatto che, essendo figlio di un magistrato, viveva sotto scorta, chiuso in casa in Sicilia, senza poter vedere nessuno - continua la showgirl -  Se ci credevo? Io non vedevo l’ora di andare a chattare con lui”. Questo uomo in realtà per Sara non è mai esistito: “Ogni volta che dovevamo vederci succedeva una qualche catastrofe, come il coma farmacologico, la morte della sorella…”.

La 46enne ha avuto paura, per uscire dalla vicenda ha pagato, come ammette lei stessa in tv

Sara Varone non crede alle nozze di Pamela Prati, è convinta che sia vittima dello stesso raggiro che ha subito lei e che stava per subire, come svelato sui giornali e in un servizio al “Live”, anche Manuela Arcuri. Gli ospiti in studio le domandano perché non abbia mai rivelato prima la vicenda. Anche Barbara D’Urso glielo sottolinea. La Varone allora ammette: “Non ho denunciato perché ero fragile, avevo paura. Questo ragazzo non esiste Pamela ed Eliana hanno rubato questa foto a chissà chi. Per uscire da questa storia è stato difficile. Ad un certo punto ho avuto molta paura, ho dato dei soldi a Pamela Perricciolo per uscirne”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!