03/02/2006 | 5 MINUTI DI LETTURA

Panariello, Blasi e Cabello, il Festival è servito

Giorgio Panariello difende le sue scelte. Ieri nella classica conferenza stampa al Casinò di Sanremo, il comico toscano, insieme ad Ilary Blasi e Victoria Cabello, ha raccontato il suo Festival.
"Cerchiamo ospiti parlanti, per permettere a me di interagire con loro e a Victoria di fare le sue interviste straordinarie", dice Giorgio, in merito alle star straniere che potrebbero arricchire la manifestazione. Dopo i ‘no’ di Madonna, Paul Newman e Stevie Wonder, troppo esoso, si fa insistentemente il nome di Arnold Schwarzenegger, con cui gli organizzatori sono in trattativa. Confermata invece la presenza dell’amico Leonardo Pieraccioni, di Carlo Verdone e una grande attrice del nostro cinema nell’ultima serata, il cui nome rimane segreto. Sarà un Sanremo “ironico, ma che non prenderà in giro la musica, con una scenografia firmata dal premio Oscar Dante Ferretti. Sul palco, come precisa Panariello, “quattro modelle, non vallette, non madrine, che sfileranno con gli abiti dei più grandi stilisti italiani che legheranno ogni sera il loro nome al Festival: Claudia Cedro, Vanessa Hessler, Francesca Lancini e Marta Cecchetto, fidanzata del bomber della Fiorentina Luca Toni.

Ed è proprio a causa del binomio ‘Letterine-Calciatori’ che nasce una mini polemica. La stampa contesta questa scelta, trovandola popolare e un po’ troppo ‘gossippara’, ma lo showman replica immediatamente: Ilary Blasi non è qui perché è moglie di Totti e Marta Cecchetto non sarà sul palco per via di Toni. Perché precludere la carriera a qualcuno perché ha sposato un calciatore? Totti qui? Stavolta è lei che è in ritiro, non la vede per quindici giorni, vuoi che non venga a fare una scappata? Ilary mi aiuterà nella conduzione ufficiale. Poi c'è Victoria, che sarà una grande sorpresa per il grande pubblico e che mi aiuterà di più sul piano dell'ironia, ma anche nelle interviste con gli ospiti stranieri, visto che parla benissimo l’inglese”.

La Blasi e la Cabello si dicono onorate della loro partecipazione. Sanremo è un treno che passa una volta sola e io l’ho preso al volo”, dice la moglie del n. 10 giallorosso. Concorda Victoria: “Il Festival è una grande prova”.
Si torna a parlare di musica. Laura Pausini, Andrea Bocelli e Eros Ramazzotti saranno gli ospiti della serata finale, perché, come rimarca Panariello, “i veri stranieri sono gli italiani”. Sui brani scelti per la gara, ammette: ”Abbiamo cercato di selezionare i migliori”.

E’ tutto pronto. Tra chiacchiere e polemiche immancabili, Sanremo prende il via. Che musica, maestro…

TUTTO SU GIORGIO PANARIELLO

TUTTO SU ILARY BLASI

TUTTO SU VICTORIA CABELLO

TUTTO SUL FESTIVAL DI SANREMO

© 2006 GossipNews-Foto: C. Mangiarotti
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!