28/4/2017 | 3 MINUTI DI LETTURA

Paola Caruso, eliminata da Supervivientes 2017: perde al primo televoto del reality, ma resta in Honduras e per sopravvivere dovrà rubare cibo e infastidire gli altri naufraghi...

  • Resta in gioco come 'zombie', Paola Caruso, eliminata da Supervivientes 2017
  • L'avventura dell'ex Bonas all'Isola spagnola non parte benissimo

Paola Caruso è stata eliminata da Supervivientes 2017, ma rimane in gioco da 'zombie', una nuova modalità di gioco che magari sarà esportata anche alla prossima Isola dei Famosi in Italia. Rimarrà in Honduras e per sopravvivere potrà rubare il cibo e infastidire gli altri naufraghi.

Paola Caruso è la prima eliminata di Supervivientes 2017: rimane in gioco da 'zombie'

L'ex Bonas di "Avanti un altro", ex concorrente anche dell'Isola 11, dove si è classificata quarta, è volata in Spagna per la sua seconda volta al reality show agguerrita, ma la sua avventura è iniziata in salita. E' la prima eliminata di Supervivientes 2017, anche se ora sarà una 'zombie'.

La bionda è stata sconfitta al televoto

Il caratterino di Paola Caruso ha fatto guadagnare alla bionda l'antipatia degli altri vip. All'inizio del reality, in Spagna documentato con le telecamere pure quando i famosi sono ancora nel resort, la showgirl ha litigato con tutti e minacciato il ritiro a causa della camera che non le era stata riservata. Con le donne c'è mancato poco arrivasse alle mani.

L'ex Bonas in versione 'zombie' in Honduras

Una volta arrivata in spiaggia, Paola Caruso è finita subito in nomination. Durante la settimana, poi, ha iniziato a flirtare in modo puttosto esplicito con l'ex tronista della versione spagnola di Uomini e Donne Ivan Gonzales. Il ragazzo gratificato, ha però confessato ad un altro naufrago di non avere intenzioni serie con lei, ma solo attrazione fisica. Ora, ciliegina sulla torta, è con un piede e mezzo fuori: prima eliminata di Supervivientes 2017.

VIDEO

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!