17/12/2019 | 5 MINUTI DI LETTURA

Paola Caruso e Moreno Merlo a confronto in ascensore dalla D’Urso. Lui: 'Ringrazia Barbara che è l’unica che ti mantiene!’

  • Il faccia a faccia è infuocato, l’ex Bonas: ‘Hai quattro denunce penali, mi fai schifo’
  • Insulti e parolacce, tra i due nessuna possibilità di fare pace

Paola Caruso e Moreno Merlo si ritrovano a “Live - Non è la D’Urso”. Il confronto tra i due ex, che a vicenda si sono dati addosso in tv, finora a doverosa distanza però, in ascensore è infuocato e finisce male. L’ex tentatore di Temptation Island la stuzzica e più volte le dice: “Ringrazia Barbara D’Urso che è l’unica che ti mantiene”. L’ex Bonas replica e gli ricorda le quattro denunce penali nei suoi confronti, dandogli appuntamento in tribunale. “MI fai schifo”, sottolinea.

Paola Caruso e Moreno Merlo a confronto dalla D’Urso. Lui: 'Ringrazia Barbara che ti mantiene!'
Paola Caruso e Moreno Merlo a confronto dalla D’Urso. Lui: 'Ringrazia Barbara che ti mantiene!'

Paola Caruso e Moreno Merlo finora si sono accusati a vicenda di violenze fisiche e registrazioni compromettenti. Il confronto dalla D’Urso non promette bene sin dal primo momento ed è subito scontro.

Il faccia a faccia è infuocato, l’ex Bonas: 'Hai quattro denunce penali, mi fai schifo'

La showgirl 34enne punta il dito contro l’ex fidanzato rimarcandogli di essere solo in cerca di visibilità, come provano anche le foto di una presunta finta paparazzata del’ dj con l’ex gieffina Veronica Graf. Tra urla e parolacce, la calabrese dice: “Ti rendi conto di tutto quello che hai fatto? Io non ho mai alzato le mani. Sei tu quello che si è fatto fare le foto per farmi passare da cornuta. Ti ricordi le foto che hai mandato tu a Novella 2000 per provocarmi? Tu hai contattato i direttori di tutti i giornali per vendere l’esclusiva che ti eri lasciato con me!”.

I due ex fidanzati si accusano pesantemente

“Fai schifo, pezzente! - continua Paola - Quanto sei sfigato? Lavorerai tutta la vita per pagarti i quattro processi. Lo sai che i tuoi amici mi scrivono per vedermi?”. Moreno non rimane in silenzio. E’ spietato e le rinfaccia di lavorare in tv solo per raccontare le sue vicende private e non per altro.

“Tu alzi le mani non io! Tu sei famosa per raccontare i caz*i tuoi in televisione. Ti devi vergognare! Solo i caz*i tuoi puoi raccontare, tu non sai fare niente. Qual è il tuo lavoro? Vai a lavorare!”, le grida in faccia Merlo. Poi, parlando del figlio della Caruso, precisa: “La devi smettere di mettere in mezzo Michelino! Usi tuo figlio. Vai a timbrare il cartellino! Io non vengo qua così a dire: ‘Mi ha picchiato la Caruso!’, hai fatto dei gesti che ti devi solo vergognare”.

Non c'è alcuna possibilità di fare pace

Moreno Merlo poi aggiunge: “Sei abituata a fare i teatrini, non hai lavorato un giorno nella tua vita. L’unica cosa che sai fare è venire qua a prendere i rimborsi spese”. E, riferendosi alla D’Urso, che la ospita sempre in tv, esclama: “Hai fatto il regalo a Barbara? Lei è l’unica a darti lo stipendio. L’unica che ti mantiene. Nella vita reale le paghi tutte. Hai torto marcio. Smettila di sfruttare tuo figlio e lucrare sulle persone, vergognati, non sei una madre. Non so neanche come ho fatto a stare con te due mesi e mezzo!”.

Barbara D'Urso assiste attonita e sconfortata allo scontro

Barbara D’Urso assiste al confronto tra Paola Caruso e Moreno Merlo a distanza. E’ attonita. Capisce che non c’è possibilità di pace. Richiama i due in studio. L’ex naufraga dell’Isola dei Famosi, prima di andare via, conclude: “Tu mi hai picchiato, mi hai registrata, mi hai fatto passare per cornuta. Dovevo tutelarmi. Deciderà il Tribunale chi ha ragione”. La querelle è accesa e non si placa.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!