14/12/2020 | 2 MINUTI DI LETTURA

Paolo Rossi, furto in casa durante il funerale: la moglie del campione del mondo 1982 rivela che le hanno portato via…

  • Federica Cappelletti sconvolta: ‘Vigliacchi, come hanno potuto?’
  • La giornalista e scrittrice 48enne: ‘E’ stato un dolore nel dolore’

Federica Cappelletti è sconvolta per il furto in casa durante il funerale del marito Paolo Rossi, che si è svolto sabato 12 dicembre a Vicenza. La giornalista e scrittrice 48enne, che con il campione del mondo 1982 morto a 64 anni per un tumore ai polmoni ha avuto le adorate Maria Vittoria e Sofia Elena, a La Repubblica rivela quello che le hanno portato via e si scaglia contro i malviventi: “Vigliacchi, come hanno potuto? Hanno voluto sporcare il nostro lutto. È stato un dolore nel dolore. C’è un disordine che fa male. Ma ogni cosa tornerà a posto. Questa è la nostra casa”.

Paolo Rossi, furto in casa durante il funerale: la moglie rivela che le hanno portato via...
Paolo Rossi, furto in casa durante il funerale: la moglie rivela che le hanno portato via...

I ladri sono entrati nella tenuta dove viveva con la sua famiglia a Bucine, vicino ad Arezzo,. Federica Cappelletti è rimasta pietrificata. Hanno rubato gioielli, ma non solo. “L’oggetto a cui tenevo di più era l’orologio che Paolo indossava tutti i giorni, per fortuna i trofei ci sono ancora tutti, così le maglie e i ricordi. Ma ci vorrà del tempo per capire davvero cosa ci hanno portato via”, spiega al quotidiano.

Poi confida come si è sentita: “Addolorata, sconvolta. Hanno voluto infangare la cerimonia dell’addio di un uomo amato da tutti. Sciacalli del dolore. Ma permetterò a queste miserie di oscurare il fiume d’amore che ha circondato Paolo e noi in questi giorni. Paolo non l’avrebbe voluto. Lui riusciva sempre a sorridere alla vita. Anche durante la malattia".

E’ devastata dal lutto, ma sa che deve andare avanti, anche se “adesso sarà dura alzarsi la mattina senza di lui”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!