3/6/2015 | 4 MINUTI DI LETTURA

Nedved contro Moreno e lo sgambetta, Eros Ramazzotti contro Luca Barbarossa che lo fa infuriare: la Partita del Cuore diventa infuocata

  • Alla Partita del Cuore Nedved contro Moreno, Eros Ramazzotti contro Luca Barbarossa

Moreno fa un tunnel a Nedved, che, forse infastidito dal gesto tecnico dell'avversario (che lo ha pure salutato con la mano), gli va contro e lo 'sgambetta' senza motivo. Eros Ramazzotti in campo si infuria e va a sua volta contro un innervosito Luca Barbarossa. Non è una finale di Champions Legue, ma la 24esima Partita del Cuore tra la Nazionale Cantanti e i Campioni per la Ricerca a favore della Fondazione Telethon andata in scena ieri sera allo Juventus Stadium e trasmessa in diretta tv.

Alla Partita del Cuore la miccia si accende per un fallo di Nedved ai danni del rapper Moreno

Tutti prima di giocare pensavano fosse una semplice amichevole per una buona causa, evidentemente così non è stato. Il gesto di Nedved contro il rapper Moreno è stato definito 'incommentabile' dai più. Anche il web è stato unanime nel giudicarlo antisportivo.  Enrico Ruggeri ha dichiarato: "Questa è una partita di solidarietà e lo stesso spirito ci dovrebbe essere in campo. Davvero non si capisce come un giocatore del calibro di Nedved possa aver fatto una cosa così, se si è campioni, lo si è per sempre". Andare contro Moreno in una maniera tanto plateale ha fatto incendiare gli animi degli altri in campo. Eros Ramazzotti è andato a sua volta contro Luca Barbarossa.

L'ex calciatore ha sgambettato l'ex Amici che poco prima gli aveva fatto un tunnel

E' stato richiesto l'intervento dell'arbitro Rosetti dai giocatori subito dopo il fallo di Nedved. Intanto, però, Max Giusti, che commentava il match, ha fatto sapere in telecronaca:
"Oddio, Ramazzotti si sta appiccicando con Barbarossa. Che brutta cosa, un attimo. No, questo no!". Tutto vero. I due cantanti hanno avuto un acceso diverbio in campo.

In campo il fallo ha fatto scoppiare una quasi rissa verbale tra i tanti protagonisti

Eros Ramazzotti contro Luca Barbarossa. E proprio Eros a distanza di poche ore sul social ha voluto chiarire l'accaduto.

E' scoppiata una lite pure tra Eros Ramazzotti e Luca Barbarossa

"Quando una persona in un campo di calcio in una partita benefica ti dice: "Se mi ritocchi ti ammazzo qui davanti a tutti", tu che fai? Prendi e te ne vai???. Io non ho fatto altro che andare di fronte a lui dicendogli di uccidermi, né più e né meno. Io sono buono ma le ingiustizie e le minacce non le accetto. La sua reazione poteva e doveva essere molto più pacata e intelligente. Comunque la vita va avanti, ringrazio tutti quelli che ogni giorno fanno qualcosa per qualcuno che ne ha bisogno, senza fare i fenomeni e i giocolieri saltimbanchi, prendendo per il c*lo gli altri, ma impegnandosi veramente con il cuore", ha scritto l'artista.

Il cantante sul social ha voluto chiarire l'accaduto e ha usato parole dure contro il cantautore romano, pur non nominandolo apertamente

Le sue parole, però, non sono piaciute a molti followers che hanno giudicato eccessivo tutto, anche le ruggini. Del resto una Partita del Cuore rimane una Partita del Cuore: i protagonisti dovrebbero lasciare a casa le ruggini, se ci sono. E mostrare fair play, soprattutto insegnarlo a chi guarda.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!