27/09/2005 | 2 MINUTI DI LETTURA

‘Passo a due’ per Kledi Kadiu

Dopo “Troppo Belli”, arriva nelle sale un altro film targato Maurizio Costanzo. Protagonista il ballerino albanese Kledi Kadiu, star dei programmi tv di Maria De Filippi.

“Passo a Due”, diretto da Andrea Barbini, sarà nelle sale da venerdì 30 settembre in 150 copie distribuito da 01.
La pellicola racconta le vicende di Beni, un ragazzo con un grande talento per la danza. Dopo aver lasciato l'Accademia di danza di Tirana, viene in Italia, dove gli è stato promesso il successo. In realtà viene sfruttato per piccoli spettacoli in teatri di provincia. Quando decide di scappare, riesce a ottenere un ruolo in uno spettacolo televisivo. Ma Beni non ha il permesso di soggiorno e le cose si complicano. Con una pr, che lo prende come suo gigolò, riesce ad avere qualche parte in show tv, un compromesso rispetto al sogno di diventare ballerino. Per fortuna incontra di nuovo la ragazza che in passato gli aveva fatto battere il cuore. Grazie a lei ritroverà la voglia per inseguire il suo sogno.

"'Passo a due' racconta a grande linee la mia vita, l'inizio drammatico, l'arrivo in Italia, lo sfruttamento, i problemi con il permesso di soggiorno: tutte cose vere – spiega Kledi - Abbiamo molto romanzato la storia d'amore, che in realtà non c'è stata”. Sul futuro il ballerino albanese ha le idee chiare: “Ballerò con Maria in tv, ma continuerò anche la carriera d’attore. Quest'estate ho lavorato nel film di Carlo Sigon 'La cura del gorilla', un thriller con Claudio Bisio e Stefania Rocca, di cui sono il fidanzato. Calarsi in un personaggio diverso da me mi ha fatto capire che il mestiere dell'attore mi piace”. Il sogno nel cassetto? “Recitare e ballare in un musical a teatro".

Foto: E.Rossi © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!