24/1/2007 | 2 MINUTI DI LETTURA

Penelope Cruz sul tetto del mondo

"Se avessi dovuto scegliere tra la candidatura di "Volver" come migliore pellicola straniera e quella di Penolepe, avrei scelto lei", ha detto Pedro Almodovar. E non poteva essere altrimenti, visto l'affetto che lo lega ad una delle sue Muse, Penelope Cruz, candidata all'Oscar come migliore attrice.

Almodovar è stato molto orgoglioso e contento ieri all'annuncio, perché "Penelope si è guadagnata l'ammirazione e il rispetto che finora le erano stati negati dall'industria americana" e anche perché si tratta della prima candidatura di un attore o attrice spagnola all'Oscar per un film spagnolo.
E Penelope, per la gioia, in serata ha festeggiato in un ristorante con la sua amica Salma Hayek, a cui ha subito telefonato dopo la diretta tv. Del resto è stata proprio Salma, visibilmente commossa, ad annunciare i nomi dei prescelti dall'Academy per conquistare l'ambita statuetta il prossimo 25 febbraio.

La Cruz diventa grande e sale i gradini dell'Olimpo delle star. L'Oscar sarebbe un sogno che si avvera, ma ora non così lontano.

Foto: Image.net .
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!