24/05/2002 | 1 MINUTO DI LETTURA

Pentiti, Britney!

"Britney non avrebbe dovuto avere rapporti sessuali prima delle nozze e avrebbe dovuto indossare vestiti meno trasparenti. Preferirei che vestisse con più abiti e che avesse aspettato il matrimonio per fare sesso, ma Gesù la perdonerà!". A parlare è Bob Sheffield, parroco dell'Assemblea Battista del Sud, in Louisiana, terra natale di Britney Spears. Secondo l'eminente uomo di chiesa l'immagine della popstar americana è stata gravemente danneggiata dai racconti piccanti del suo fidanzato Justin Timberlake, ma a tutto c'è rimedio. La cantante infatti può purificare la sua anima ed ottenere il perdono di Dio se si pentirà sinceramente dei suoi peccati e tornerà sulla retta via. Richard Ross, uno degli organizzatori del gruppo "True Love Waits", ha dichiarato in merito: "I nostri gruppi di preghiera sono pieni di gente che ha avuto rapporti sessuali e ha poi deciso di fare penitenza a Dio fino al matrimonio. Allora Britney sarà la bentornata tra di noi". Chi è senza peccato scagli la prima pietra.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!