26/1/2022 | 2 MINUTI DI LETTURA

Presa la banda che aveva svaligiato casa a Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser

  • Tre arresti, riuscivano a entrare nelle case dei vip senza lasciare tracce
  • A febbraio 2021 il colpo nell’appartamento di Chechu e Nacho: hanno portato via…

A Milano i vip, e non solo, tirano un respiro di sollievo, finalmente è stata presa la banda che aveva svaligiato gli appartamenti di molti famosi. A febbraio 2021 tra le vittime eccellenti anche Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser: i ladri avevano ripulito la loro casa in zona Brera.

Presa la banda che aveva svaligiato casa a Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser
Presa la banda che aveva svaligiato casa a Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser

Tre arresti. Il 41enne Domenico Lovino, Andrea Tartaglia, 33 anni, e il 31enne moldavo Ilie Cebotari riuscivano a introdursi nelle case quasi senza fatica, non lasciando tracce. In totale cinque colpi, un altro tentato e uno per cui la banda è al momento solo indagata. Tra denaro, pietre e gioielli, i malviventi hanno messo a segno in circa sei mesi, dal settembre 2020 al febbraio 2021, colpi per un totale di mezzo milione di euro.

A Chechu e Nacho la banda ha portato via due Rolex, valige e borse griffate e svariati occhiali di marca. Non ha rubato, però, le chiavi di casa in portineria, come accaduto per altri furti. I tre ladri sono entrati forzando la porta finestra del soggiorno che s’affaccia sul cortile interno del palazzo.

A febbraio 2021 il colpo nell’appartamento di Chechu e Nacho: hanno portato via…

Dopo accurate indagini, intercettazioni, analisi del traffico cellulare e testimonianze (un testimone oculare ha dato un dettaglio curioso: “Uno dei tre, quello che guidava, mi è rimasto impresso perché assomigliava tantissimo a Tiziano Ferro), i componenti della banda sono finalmente finiti in manette.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!