30/01/2006 | 3 MINUTI DI LETTURA

Quando il calciomercato lo fanno la Palmas e la Piccinini…

La vita familiare del calciatore non è semplice. Tra allenamenti, partite nel week end e serali infrasettimanali, coppe varie, ritiri, trasferimenti frequenti e chi più ne ha più ne metta, è difficile non turbare l'armonia del focolare domestico. La compagna si deve abituare a notti solitarie e rinunciare a qualsiasi ipotesi di vacanza che non sia calendarizzata durante le feste natalizie o a luglio, tra fine stagione ed inizio della successiva (sempre che non ci siano tornei internazionali ai quali partecipare, come Mondiali ed Europei).
Ancora più difficile conciliare gli impegni quando anche le relative fidanzate sono donne di sport o spettacolo, come spesso accade nel mondo del calcio. Pensiamo ad esempio a ciò che accade ad Alessia Marcuzzi, che dopo la fine della storia con il giocatore della Lazio Simone Inzaghi, che almeno era localizzato a Roma, ha trovato l'amore di Fabio Cudicini, emigrato a Londra per difendere la porta del Chelsea.

Più o meno gli stessi problemi che avevano altri due calciatori meno conosciuti, ma fidanzati con donne bellissime e protagoniste del mondo dello spettacolo e dello sport. Il centrocampista ex Salernitana Davide Bombardini, soffriva la distanza con la fidanzata Giorgia Palmas, che per i suoi impegni di lavoro aveva gettato le fondamenta a Milano. Così, quando c'è stato da decidere il trasferimento, ecco l'Atalanta. Vuoi mettere 800 km contro i 40 attuali interamente coperti dalla A4? Lui, naturalmente, nega: "La scelta che ho fatto va oltre la sfera personale. Certo, ora che vivo a Bergamo possiamo vederci molto di più rispetto all'anno scorso quando ero a Salerno, ma non è stato certo questo a farmi decidere. L'Atalanta è sempre stata in cima ai miei pensieri". Chissà che Giorgia non ne sia un po' gelosa.

Distanze abbattute anche per un'altra coppia "mista". Questa volta si tratta della pallavolista Francesca Piccinini e del portiere ex Palermo Nicola Santoni. Le cronache riportavano fino a qualche tempo fa una pista bollente sulla tratta Orio al Serio-Punta Raisi, proprio per consentire ai due di vedersi. Francesca, infatti, gioca, e bene, a Bergamo e con la sua squadra guida la classifica della Serie A1. Nicola, invece, era il portiere in seconda del Palermo. Quindi, avrà pensato, visto che non gioco, perché non avvicinarmi? Detto fatto, ma l'Atalanta è a posto, dunque ecco il Brescia. D'altronde, per amore, ci si dimentica anche delle rivalità di campanile. Ah, un consiglio, non chiedete a Santoni se l'ha fatto per avvicinarsi a "casa", vi dirà che ha sempre sognato di vestire la maglia del Brescia, fin da bambino...

IL SEXY CALENDARIO DI GIORGIA PALMAS

TUTTO SU GIORGIA PALMAS

© 2005 GossipNews - Foto: C.Mangiarotti
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!