7/7/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Quanto tempo ci vorrà prima di poter iniziare a registrare la nuova edizione di 'Pechino Express’? Parla Costantino Della Gherardesca

  • Il conduttore spiega quando secondo lui potremmo vedere nuovamente il programma
  • Nel frattempo il 43enne si sta preparando per ‘Ballando con le Stelle’

Quanto tempo ci vorrà perché la produzione di ‘Pechino Express’ torni a mettersi in moto? Costantino Della Gherardesca, storico timoniere dell’amatissimo show di Raidue, ha spiegato a ‘Tv Sorrisi e Canzoni’ quando secondo lui si potrà iniziare a registrare le puntate della prossima edizione del reality. “Ci vorrà molto tempo. Quando si organizza il programma, prima partono i produttori italiani e belgi a fare i sopralluoghi. I belgi sono molto cauti. Quando è scoppiata l’emergenza Covid stavano registrando la versione francese e hanno bloccato tutto. Non credo che si potrà rifare prima di un anno, ha fatto sapere.

Costantino Della Gherardesca, 43 anni, spiega quando secondo lui potrebbe riparitire la produzione della nona edizione di 'Pechino Express'
Costantino Della Gherardesca, 43 anni, spiega quando secondo lui potrebbe ripartire la produzione della nona edizione di 'Pechino Express'

Insomma, già la prossima estate dieci coppie di famosi (o quasi) dovrebbero poter essere in grado di viaggiare in località esotiche per prendere parte alla nona edizione della trasmissione cult, che quindi teoricamente potrebbe andare in onda nell’autunno del 2021.

Nel frattempo il 43enne si trova a Roma. I suoi piani sono saltati a causa dell’epidemia. “Ero pronto ad andare in Kerala, in India, nel mio amato centro ayurvedico, e vedere i radical-chic londinesi e americani, i fricchettoni con cui chiacchiero di divinità induiste”, ha rivelato. Invece si trova nella Capitale dove sta lavorando ad un programma quotidiano della Rai, ma dove sta anche iniziando a prepararsi per prendere parte alla nuova edizione di ‘Ballando con le Stelle’, in partenza subito dopo l’estate, come concorrente.

Com’è per lui, ormai abituato a vivere a Milano, trascorrere la bella stagione nella Capitale? “D’estate i milanesi sono abituati a stare all’aria condizionata. Qui il clima è leggermente più fresco. Roma ha più parchi rispetto a Milano, puoi andare e camminare. A Milano prendi i mezzi pubblici, i taxi. Qui la metropolitana l’ho vista, forse, una volta, ma non ne sono sicuro...”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!