3/6/2021 | 2 MINUTI DI LETTURA

Raoul Bova conferma le indiscrezioni: 'Sarò in Don Matteo, entrerò in punta di piedi’

  • L’attore 49enne si sbottona sul suo ingresso nella famosissima serie tv
  • ‘Gli sceneggiatori stanno trovando il modo per omaggiare Terence Hill’

Raoul Bova conferma. L’attore entrerà nel cast di Don Matteo. Nella tredicesima stagione, di cui sono appena partite le riprese, il suo ingresso dovrebbe avvenire nel quarto episodio. Il fascinoso 49enne dovrebbe poi sostituire definitivamente Terence Hill, 82 anni, caposaldo della fiction. A Vanity Fair Bova rivela: “Sarò in Don Matteo, entrerò in punta di piedi".

Raoul Bova conferma: 'Sarò in Don Matteo, entrerò in punta di piedi'
Raoul Bova conferma: 'Sarò in Don Matteo, entrerò in punta di piedi'

Intervistato sulla sua partecipazione come presidente di giuria al 18esimo Festival della Comicità di Montecarlo organizzato da Ezio Greggio, Raoul Bova si sbottona sulla serie prodotta da LuxVide. “Gli sceneggiatori stanno ancora scrivendo e trovando il modo per omaggiare Terence Hill, questa è l’idea”, sottolinea.

Non ne vorrebbe parlare, Bova, però, alla fine cede e qualcosa anticipa. “Su Don Matteo non possiamo ancora dare un giudizio, un parere perché comunque è stata un'idea della Rai e del produttore quella di pensare a questa ipotesi, di un omaggio nei confronti di Terence Hill”, confida.

Il 49enne rivela: '0Gli sceneggiatori stanno trovando il modo per omaggiare Terence Hill'

Poi subito dopo Raoul Bova precisa: “Ci sarà questo inserimento, ma stanno scrivendo e cercando di rispettare le sensibilità di tutti gli spettatori che amano Terence Hill. Entriamo in punta di piedi”. Non vuole rompere gli equilibri della fiction, ma fare in modo che gli spettatori si abituino alla sua presenza e inizino ad amarlo, prima che ne diventi l’assoluto protagonista.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!