30/4/2013 | 1 MINUTO DI LETTURA

Riccardo Bossi, il mega yacht c'è ed è in Tunisia

Rintracciato lo yacht di Riccardo Bossi comprato con i soldi della Lega
Lo yacht esiste. La mega barca lunga 21,01 metri, con due motori da 1.550 cavalli, di 45,58 tonnellate di stazza, con tre cabine lussuose e tre bagni per sei persone più due membri dell'equipaggio, abbellita da ponti in teak e con due potenti moto d'acqua nella stiva che Riccardo Bossi, figlio del Senatur Umberto, secondo il gip di Milano "avrebbe acquistato avvalendosi di un prestanome e grazie a un'ulteriore appropriazione indebita di Belsito", ex tesoriere del Carroccio, è stata rintracciata. E' stato il Corriere della Sera a pubblicare la foto dell'imbarcazione, ormeggiata a Port El Kantaoui, in Tunisia.

La 'Stella', del valore di 2,5 milioni di euro, sarebbe stata lautamente pagata grazie ai soldi sottratti ai finanziamenti elettorali della Lega Nord. Francesco Belsito, per gli affari gestiti con il procacciatore Romolo Girardelli, è stato arrestato il 24 aprile insieme a Girardelli stesso e ad altre due persone con l'accusa di associazione per delinquere.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!