1/4/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Richard Gere chiede l'elemosina a New York

Richard barbone sul set a New York
Richard Gere continua a vestire i panni di un senzatetto nel nuovo film "Time Out of Mind", che l'attore anche produce. La star di "Ufficiale e Gentiluomo” ha ammesso di essere stato "ossessionato" dal progetto per diversi anni, prima di poterlo finalmente realizzare: "È una storia profondamente umana che siamo determinati a trasformare in un potente film che possa parlare a tutti". Il 64enne ha continuato su Deadline: "Sono così orgoglioso e deliziato di collaborare con il brillante scrittore e regista Oren Moverman nel raccontare questa emozionante storia di perdita senza compromessi, legami e possibilità di redenzione".

L'attore interpreta infatti un uomo che entra in un rifugio dopo aver perso la casa, che cerca di rimettere in piedi la sua vita e di trovare un dialogo con la figlia ormai estranea. Eccolo sul set a New York, con diverse trasandate e sporche mise, mentre chiede l'elemosina ai bordi della strada. Richard è recentemente tornato single: il matrimonio tra lui e Carey Lowell è finito lo scorso settembre. I due hanno insieme un figlio, Homer, di 14 anni.

Le foto di Ricahrd Gere che chiede l'elemosina sul set di "Time Out of Mind" sono su GossipNews.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!