10/4/2018 | 3 MINUTI DI LETTURA

Rita Dalla Chiesa attaccata su Facebook dai 'cafoni e quelli in malafede’ per Fabrizio Frizzi: la conduttrice sta pensando di lasciare i social

  • Per Fabrizio Frizzi attaccata su Facebook dai ‘cafoni’, Rita Dalla Chiesa sbotta
  • A ‘Libero’ dice: ‘La scomparsa di Fabrizio mi ha devastata, troppa vita insieme’

Rita Dalla Chiesa sul social sbotta. E’ stata ancora attaccata su Facebook da alcuni per il suo forte legame con l’ex marito Fabrizio Frizzi, scomparso il 26 marzo scorso. Starebbe addirittura pensando di chiudere il suo profilo pur di non leggere più crudeltà che la riguardino espresse dai cafoni, come li definisce lei stessa in un post.

Rita Dalla Chiesa sul social sbotta

“I cafoni e quelli in malafede basta bloccarli per non sporcare una pagina di persone perbene… che odorano di “buono”, e che hanno un cuore pulito”, scrive su Facebook Rita Dalla Chiesa. Attaccata per Fabrizio Frizzi, risponde. E a chi le fa notare che se si decide di parlare via social di sentimenti intimi si deve anche essere pronti alle critiche, seppur feroci, replica: “Dipende da come si dicono le cose e soprattutto se non viene distorta la verità. Bruttissima gente davvero. Sto pensando di andarmene, di lasciare Facebook”.

Attaccata dai cafonisu Facebook per Fabrizio Frizzi, Rita Dalla Chiesa reagisce. Sta vivendo un momento davvero difficile, come chiarisce a Libero. “Non riesco ad essere ipocrita. Pur nel massimo rispetto e affetto per una moglie che è rimasta sola con una bambina e per il suo grandissimo dolore, devo riconoscere che la scomparsa di Fabrizio mi ha devastata. Troppa vita insieme, troppi anni di reciproci impegni di lavoro condivisi, lui in Rai e io in Mediaset, troppa complicità e tanta allegria", racconta al quotidiano.

In un post replica ai 'cafoni' che l'attaccano su Facebook per Fabrizio Frizzi e il loro forte legame

"E' una vita che resto in piedi: ho perso mamma a 27 anni e papà a 33. Mio genero è scomparso pochi mesi fa e a marzo è toccata a Fabrizio: uno strazio. Oggi mi sforzo di vivere anche per chi non può più farlo. E per la gioia di mio nipote, che vorrei potesse scoprire un'Italia migliore”, aggiunge poi amara, ma speranzosa.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!