19/11/2013 | 2 MINUTI DI LETTURA

Rita Ora, un collasso la fa finire in ospedale

Rita Ora sviene sul set di un servizio fotografico e finisce in ospedale
Era sul set per uno shooting a Miami. Il troppo caldo e l'eccessiva disidradazione le hanno provocato un collasso: Rita Ora è svenuta ed è stata immediatamente trasportata d’urgenza al Mount Sinai Medical Center per essere curata.

La cantante, che compirà 23 anni il prossimo 26 novembre, si trovava in Florida da tre giorni. Il termometro alto segnava 30 gradi: evidentemente, vittima pure dello stress per una vita sempre colma di impegni professionali, ha ceduto. La versione ufficiale non parla di abuso di alcol o altro, anche se non si hanno aggiornamenti sulle sue condizioni di salute attuali.
Rita, che ha debuttato sulle scene musicali con il disco Ora, uscito lo scorso anno, e diventata una popstar consacrata agli ultimi Teen Awards. Ha pure recitato in un cameo nella pellicola "Fast & Furious 6", uscita quest’anno nei cinema. Sempre sotto i riflettori, non si prende pause. Il fisico, nonostante sia giovanissima, potrebbe risentirne.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!