8/3/2010 | 2 MINUTI DI LETTURA

Robert Pattinson, rischia le lacrime quando lo intervistano...

Robert Pattinson, 23 anni, è divenuto un idolo delle nuove generazioni grazie alla saga di "Twilight". L'attore, che stando ai gossip sta vivendo una storia d'amore con la collega Kristen Stewart, pare non essere a suo agio con la celebrità. Anzi, duante un'intervista, ha dichiarato di essere particolarmente nervoso quando deve parlare di se stesso in pubblico e odia rivedersi sul grande schermo.

"Durante le interviste - ha spiegato Pattinson al magazine Live - sono incredibilmente nervoso. Non voglio rimanere in silenzio perché potrei iniziare a piangere. Dico la prima cosa che mi passa per la testa. Preferirei non parlarne ma devo farlo, per contratto".
Pattinson ha anche rivelato cosa prova quando si rivede al cinema: "Ho portato mia madre alla prima di 'Twilight' e sono rimasto in sala, contorcendomi, per dieci minuti. Alla fine non riuscivo a sopportarlo. Così me ne sono andato e mi sono infilato in macchina. Odio guardare me stesso sullo schermo perché ho sempre paura di sembrare un impostore. Anche prima di iniziare a recitare, pensavo di fingere con le mie emozioni. Mi ricordo quando ero adolescente e pensavo che la mia ragazza mi avesse tradito. Ho pianto ma era una cosa del tutto illegittima perché, a dire il vero, non provavo nulla".

Foto: PNP/WENN/Kikapress.com © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!