11/1/2016 | 3 MINUTI DI LETTURA

Rocìo Munoz Morales a L'Arena si racconta da mamma e svela: 'Luna è bellissima assomiglia al papà Raoul Bova'

  • 'Luna assomiglia al papà', Rocìo Munoz Morales a L'Arena bellissima

Rocìo Munoz Morales è tornata per la seconda volta in tv da mamma, dopo essere stata ospite ad Affari Tuoi. La modella e attrice 27enne ieri si è seduta nel salotto di Massimo Giletti; a L'Arena la spagnola si è raccontata da mamma a poco più di un mese dal parto, avvenuto lo scorso 2 dicembre, e ha svelato: "Luna è bellissima, assomiglia al papà Raoul Bova".

Rocìo Munoz Morales, 27 anni, ieri ospite a L'Arena

Luna assomiglia al papà, l'attore 44enne ne sarà contentissimo, questa per lui è la prima femminuccia, è già genitore di Francesco e Alessandro avuti dall'ex moglie Chiara Giordano. "Luna è molto brava, è meravigliosa", ha confessato Rocìo Munoz Morales a L'Arena. E ha aggiunto: "E' passato un mese, ma nonostante questo non saprei come descrivere avere un bambino. Mettere al mondo un figlio è troppo magico. E' il regalo più bello che una donna può avere e ogni giorno mi emoziono a vederla". Poi ha rivelato: "All'inizio dicevo che somigliava a me, ma giorno dopo giorno mi pare che somigli più a Raoul".

L'attrice e modella ha rivelato a Massimo Giletti: 'Luna assomiglia al papà Raoul Bova'

A L'Arena Rocìo Munoz Morales è sembrata raggiante e in formissima. Il suo volto è illuminato dalla gioia che le ha regalato Luna, la bimba che assomiglia tanto al papà. "Quando ho scoperto di essere incinta mi è venuto un colpo. Ero a Madrid, perché due giorni prima era morta mia nonna, a cui ero legatissima. La mattina ero andata a correre, come ogni giorno, con mio padre... ma quando l'ho scoperto ho telefonato subito a Raoul. Penso che anche a lui sia venuto un colpo", ha raccontato. Accudirla le piace. E quando la piccoLa si sveglia durante le ore piccole non c'è problema: "Chi si alza la notte quando la bambina piange? Condividiamo".

Bellissima e in forma, Rocìo è raggiante dopo la nascita della figlia

Dolce al punto da sembrare quasi una donna remissiva, Rocìo Munoz Morales invece sa come lottare per ciò che ritiene giusto e in cui crede. "Bisogna lottare sempre contro l'ingiustizia, sia contro di me che contro le persone che amo. Non sono una grande lottatrice, ma sono pronta a ricevere colpi", ha detto. Infine un augurio alle prossime vallette di Sanremo da lei, che del festival è stata protagonista nell'ultima edizione: "Godetevela, divertitevi fino in fondo e siate voi stesse".

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!