2/1/2015 | 4 MINUTI DI LETTURA

Rocìo Munoz Morales: 'Ho risposto alle provocazioni sulla mia storia con Raoul Bova stando in silenzio'

  • Rocìo Munoz Morales: 'La storia con Raoul Bova è iniziata dopo Immaturi 2'
  • L'attrice spagnola si è trasferita a Roma anche per amore dell'attore italiano

Rocìo Munoz Morales, 26 anni, la fidanzata di Raoul Bova, che dall'8 gennaio sarà su Raiuno al fianco di Terence Hill nella fiction "A un passo dal cielo", intervistata da "Diva e Donna" ha dichiarato che trasferirsi in Italia un anno fa "è stata una scelta maturata e pensata. C'è un momento in cui una giovane decide di provare qualcosa di nuovo e di forte. Vivo il momento. Adesso sto qui e vivo bene. Ma non è stato facile. Imparare a guidare a Roma è stato più complicato che imparare la lingua".

La bella Rocìo Munoz Morale ha dichiarato di essersi trasferita in Italia per amore di Raoul Bova

Per amore di Raoul Bova però Rocìo Munoz Morales ha lasciato la Spagna, la sua famiglia e ora vive nella Capitale con l'aitante attore che dal canto suo ha detto addio alla moglie Chiara Giordano mamma dei suoi due figli.  Rocio sente la mancanza dei suoi cari: "Ho bisogno di stare vicino, almeno con il cuore, alle persone cui voglio bene. Sto sempre in contatto con la mia famiglia, con Skype, per sentire meno la lontananza - ha raccontato - Mia madre, Maria Pilar di Estremadura, mio padre, Manuel di Granada, e le mie due sorelle maggiori, Veronica e Pilar. Poi la nonna e le nipotine. Mi manca mangiare per strada, in piedi, come si usa da noi. Stare in terrazzo o in una bella piazza spagnola a fare le tapas".

L'attrice spagnola ha anche detto di aver risposto con il silenzio a tutte le cose che sono state scritte sulla sua storia con la star del cinema italiano
Rocio un anno fa ha scelto di vivere a Roma per stare vicino a Raoul Bova
Rocio e Raoul si sono conosciuti sul set di 'Immaturi 2' ma la loro storia è iniziata dopo le riprese del film

"Quella dell'Italia - ha aggiunto Rocìo Munoz Morales - è stata assolutamente anche una scelta sentimentale". E poi ha parlato finalmente di Raoul Bova: "Sul set di 'Immaturi 2 - Il viaggio', era solo recitazione. Lui è un grande professionista e anch'io sono molto seria sul set - ha sottolineato l'attrice - Le cose tra noi sono successe molto dopo. Facciamo lo stesso mestiere e ci confrontiamo spesso. Abbiamo tante passioni in comune: la natura, lo sport e aiutare chi è meno fortunato di noi". Rocio, da quando con Raoul Bova sono usciti allo scoperto, si è ritrovata al centro di un vero e proprio vortice mediatico: "Quando leggi su di te cose e descrizioni che non ti appartengono, ti chiedi come sia possibile, perché tu non sei quella, sei completamente diversa - ha voluto precisare a di stanza di tempo - Con il mio silenzio, davanti a certe provocazioni, ho voluto comunicare un messaggio di eleganza e di rispetto verso persone coinvolte in questa vicenda. Ho voluto dire tanto senza dire niente. Spero che questo sia arrivato alla gente".

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!