30/10/2002 | 4 MINUTI DI LETTURA

Roma si tinge di Vip per la prima del film 'Le quattro piume'

Buongiorno Roma. Anzi buonanotte finalmente. Notte di feste, notte di eventi, notte di Vip e di mondanità. Notte di una prima cinematografica anticipata da un pomeriggio al chiaroscuro quando una decina di fotografi si sono appostati davanti Valentino per immortalare qualche cliente Vip che dispettosamente non è arrivato.

Si cambia allora. Via tutti, verso Via Condotti, vicino Piazza di Spagna, obiettivo una profumeria in odore di clientela mondana. Niente anche qui. L'uomo della sicurezza conferma: "Se per lei i Vip sono quelli che si vedono in televisione o al cinema si, non è venuto nessuno".

Piazza Cavour. Stavolta si fa centro. Il cinema Adriano è stracolmo di celebrità per la prima del fil I fotografi come sempre sono stati posti a distanza, con Valentino di Striscia la Notizia a fare il raccomandato di turno, comodamente all'interno del foyer: ha scherzato con tutti, ultima ad arrivare Megan Gale ormai innamoratissima del suo uomo. Dice a Valentino: "Questo non è tuo", indicando il vestito che le risaltava sinuoso sul corpo.

E le altre Vip? Roberta Beta è rimasta ostaggio di una ragazza che le ha passato tutti i suoi amici al cellulare per testimoniare che era ad una prima; Milena Miconi e Renato Balestra sono entrati sottoponendosi ai flash e all'intervista di Valentino, per lasciare subito dopo il cinema, come a dire: l'importante è apparire. Facciamo in tempo a fotografare Vera Gemma (accompagnata), Milly Carlucci, Giobbe Covatta, Randi Ingerman, Remo Girone (con moglie), Heath Ledger (l'attore principale del film), Shekhar Kapur (il regista del film), Gianmarco Tognazzi (accompagnato), Sebastiano Somma (accompagnato), Eleonora Brigliadori, Nino Manfredi (con Signora), Martina Colombari (accompagnata ma non da Billy Costacurta), Irene Ferri (accompagnata), Renato Balestra con Patricia DeBlank e Giada Drommi, Simonetta Martone (con marito), Milena Miconi (con il padre di suo figlio), Giada Desideri. Nota di merito per lo spacco di Megan Gale, una cosa vertiginosa e inverosimile da fare freddo a Ferragosto e beato chi lo ha visto.

Finalmente vediamo meglio l'attore principale del film in questione, Heath Ledger, tranquillamente in compagnia di un gruppetto di fans americane, uniche ad averlo riconosciuto tra l'altro; il tempo di un paio di foto, poi al momento dell'entrata di Nino Manfredi, il Nostro si è defilato nel cinema, mentre fuori è rimasto il regista a fare le foto assieme a Manfredi stesso e sua moglie.

Curiosiamo altrove. Vera Gemma e il fidanzato si lasciano andare ad un appassionato bacio, richiesto dai fotografi che li inondano di flash e poi li pregano di smetterla, ok ok, può bastare grazie! Tutto questo per gentile concessione di Valentino/Ballantini che almeno questa volta è riuscito a non 'impallare' le foto e il lavoro altrui.

Il resto è un'ordinaria amministrazione di Vip non granché esemplari che abbandonano la sala durante la proiezioni: le foto le hanno fatte, la loro utilità è finita, pronti per un'altra serie di autocelebrazioni. Li incontriamo infatti poco dopo al Gilda per la presentazione di un libro e all'Art Café che ha ospitato il ritorno sulle passerelle di una delle più famose griffe dell'alta moda, la Maison Galitzine, insieme ad altri invitati d'eccezione come il vice sindaco di Roma, On. Enrico Gasbarra, il designer di gioielli della regina Rania di Giordania Fabio Salini, Marta Flavi, Antonella Mosetti, la duchessa Maria Sole Vismara Curò, l'architetto di casa Savoia Carlo Saraceni, Germana Morganti, Anna Maria Iacorossi.

Roma è al massimo per un autunno ancora carico di avvenimenti a cui naturalmente daremo massima celebrazione. Alla prossima.

Foto: E. Rossi
Tutte le foto della serata nella nostra eslusiva GALLERY.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!