2/1/2015 | 4 MINUTI DI LETTURA

Romina Carrisi: 'Vivo da sola a Los Angeles e ho fatto anche la cameriera in uno strip-club'

  • Romina Carrisi, la figlia Al Bano racconta la sua vita a Los Angeles
  • Studia recitazione, si diverte tra locali alla moda e giornate al mare
  • Vivere lontano dall'Italia l'ha aiutata a crescere e ritrovare il sorriso
  • Ha anche trovato un fidanzato e si è detta davvero molto felice

 Romina Carrisi, la più piccola dei figli di Al Bano e Romina Power, si è trasferita da tempo a Los Angeles, negli Stati Uniti, dove conduce una vita che molte ragazze della sua età le invidiano: bagni di sole sulle splendide spiagge californiane, voli aerei fino a New York per fare shopping, serate mondane nei locali più alla moda, corsi di recitazione, servizi fotografici patinati proprio come una modella. Eppure, Romina Carrisi, intervistata da "Diva a Donna", ha spiegato che ha scelto di vivere negli Stati Uniti proprio per uscire fuori dalla bambagia, per imparare a cavarsela da sola, rimboccandosi le maniche e lavorando: ha fatto anche la cameriera in un locale di strip-tease.

Romina Carrisi ha raccontato la sua vita a Los Angeles, ha fatto anche la cameriera in uno stripclub

"Vivo da sola e a Los Angeles ho imparato la vita vera, anche facendo lavori che qui non avrei potuto fare. Come fare la cameriere in un night club - ha dichiarato Romina Carrisi - per cinque mesi ho servito ai tavoli in un locale di spogliarelliste dove un giorno è entrato anche Quentin Tarantino. Ma non mi sono presentata, purtroppo non era il mio turno. Poi all'improvviso, da un giorno all'altro, ho detto 'basta': era troppo per me vedere quel tipo di vita, le stesse persone ogni notte. Il buio non mi ispirava più: avevo bisogno di luce". Così Romina Carrisi ha trovato un altro impiego: "Ho lavorato come assistente personale di un imprenditore milionario - ha detto - poi ho deciso di seguire le mie passioni e per due anni ho frequentato una scuola di recitazione. Mi hanno insegnato la disciplina e a essere viva, perché ero un po' anche morta dentro. Ero depressa, sono stata anche in terapia. C'era qualcosa di disturbato dentro di me, dovevo curarlo: non ero me stessa e lo sapevo. Ma poi, a Los Angeles, ho imparato a sorridere". E sua madre Romina Power, ha spiegato, le è stata vicina "in questo periodo in cui mi sono voluta allontanare da tutti, ma sono convinta che stando da sola ottieni più prospettiva. Ora però sono fidanzata e davvero felice".

Romina ha rivelato di aver anche sofferto di depressione
Romina ama la sua vita negli Stati Uniti, l'Italia non le manca
Romina prende il sole a Palm Springs
Romina a Losn Angeles sotto il sole della California
Romina mentre fa shopping

Non sente nostalgia di casa Romina Carrisi, perché in Italia, ha sottolineato, "mi mancava la concretezza della realtà e a volte mi sentivo il dito puntato contro per il mio cognome. In Italia è sempre tutto molto ovattato per me, ma non stavo bene. D'altra parte voglio fare da sola e credo nella meritocrazia".

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!