20/2/2018 | 2 MINUTI DI LETTURA

Rosa Perrotta in lacrime sull'Isola dei Famosi: 'Mi sono presa tutte le responsabilità da quando mio padre è stato male. Sono felice però mi manca essere figlia'

  • L'ex tronista ha confessato la situazione della sua famiglia da qualche anno
  • Rosa ha detto di essersi presa la responsabilità di far stare tutti bene in casa
  • Qualche anno fa il papà della Perrotta ha iniziato ad avere problemi di salute

Sulla spiaggia dell'Isola dei Famosi i naufraghi spesso riflettono sulla propria vita e sul loro passato. Anche l'ex tronista Rosa Perrotta si è lasciata andare a confessioni inedite sulla spiaggia e, paingendo, ha raccontato un episodio riguardante la sua famiglia.

Rosa Perrotta si è isolata dagli altri durante un momento di sconforto

"Mi sono svegliata con questo pensiero fisso diretto ai miei genitori. Un paio di anni fa io mi sono presa la responsabilità di far sì che tutto funzionasse a casa nel migliore dei modi. Questo è successo dopo che mio papà ha cominciato ad avere qualche problemino di salute", ha rivelato in lacrime la 28enne. All'interno del reality show, Rosa ha avuto modo di riflettere sulle sue condizioni e si è commossa pensando ai suoi genitori che lei ha aiutato molto da quando suo padre è stato male. La fidanzata di Pietro Tartaglione ha detto che non si pente delle sue azioni ma sente delle mancanze: "Sono felice di quello che faccio però forse mi manca essere ancora figlia".

L'ex tronista ha confessato di essersi presa molte responsabilità nei confronti dei genitori

Giucas Casella è intervenuto a consolare la Perrotta dicendole che è normale pensare alla famiglia quando si è lontani e che lui spesso si commuove quando pensa ai suoi figli. Rosa ha rivelato di aver molto apprezzato il gesto di Giucas e di essersi sentita dire proprio ciò di cui aveva bisogno. Insomma, dopo le liti con Alessia Mancini, l'ex tronista ha mostrato alle telecamere dell'Isola anche il lato più dolce del suo carattere.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!