22/02/2006 | 3 MINUTI DI LETTURA

Rubini non dimentica ‘La Terra’

La pioggia a Roma cade copiosa, ma per fortuna non bagna “La Terra” di Sergio Rubini.
Ieri il regista ha presentato alla stampa il suo nuovo film, prodotto da Fandango in collaborazione con Medusa Film, nelle sale italiane dal 24 febbraio. Con lui tutto il cast della pellicola al completo. C’è Claudia Gerini, splendida nell’abito rosa cipria che la fascia, il bel tenebroso Fabrizio Bentivoglio, le fascinose Giovanna Di Rauso e Alisa Bystrova, Paolo Briguglia, già protagonista di “I Cento Passi”, Massimo Venturiello e Emilio Solfrizzi.

Ancora un film ambientato nell’amata Puglia, anche se la storia è quasi un giallo della memoria. Spiega Rubini: "’La Terra' è innanzitutto un giallo, poi un film sui sentimenti. Parla di una famiglia in cerca di armonia. C'è qualcosa d’inspiegabile nei legami familiari, che non si può esprimere a parole e a cui non possiamo in nessun modo sottrarci. L'amore e gli affetti sono gli elementi che animano i personaggi del mio film, rendendoli vitali e unici".
Luigi Del Santo (Fabrizio Bentivoglio) torna nella sua terra dopo venti anni e, inspiegabilmente, viene coinvolto nell’omicidio del boss del paese. Sono gli stessi suoi parenti a sospettare di lui e, a loro volta, a sospettarsi a vicenda. Vecchi rancori, mai dimenticati, vengono fuori nel tentativo di scoprire la verità.
Claudia Gerini interpreta la compagna milanese di Luigi. “Il mio personaggio compie la stessa evoluzione di Luigi – racconta l’attrice - Capisce di non poter comprendere fino in fondo le regole dei legami familiari, dei sentimenti e del sud d'Italia, arcaico e misterioso".

“La Terra” mette in scena il tragico e il comico, in una storia ricca e significativa. Un film maturo per Sergio Rubini che la sua terra non l’ha mai dimenticata.

SPECIALE CONFERENZA STAMPA

LE FOTO DI SCENA DE 'LA TERRA'

PREMIERE VIP DE 'LA TERRA'

© 2006 GossipNews - Foto: M. Bruni
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!