18/1/2021 | 3 MINUTI DI LETTURA

Sandra Milo, 87 anni, presenta il fidanzato di 38 anni più giovane in tv dalla D'Urso: ecco chi è

  • L’attrice ha ritrovato la felicità grazie ad Alessandro Rorato
  • 'Non è una storia come le altre, non c'è intimità né rapporti fisici'

Sandra Milo, 87 anni, presenta il fidanzato di 38 anni più giovane di lei. Ospite a Live - Non è la D’Urso parla del suo amore, Alessandro Rorato, 49 anni, in collegamento da casa perché positivo al Covid.

Sandra Milo, 87 anni, presenta il fidanzato di 38 anni più giovane: ecco chi è
Sandra Milo, 87 anni, presenta il fidanzato di 38 anni più giovane: ecco chi è

L’attrice ha ritrovato la felicità grazie  all’imprenditore che lavora nel settore della ristorazione e del catering e che abita in Veneto ed è “un grandissimo lavoratore”, parola della bionda. “A marzo faccio 88 anni. Sono felice di essere stata invitata a parlare di questa storia, perché è una storia molto bella, che consiglio a tutti. Soprattutto in questo periodo difficile”, esordisce ‘Sandrocchia’.

L'attrice ha ritrovato la felicità grazie ad Alessandro Rorato

Poi spiega: ”Lui è più affettuoso di me ci chiamiamo per nome ma anche con nomi come amore, tesoro, lui è più dolce e sensibile: sono fortunata ad averlo conosciuto. Non è una storia come le altre, non c'è intimità né rapporti fisici, non c'è quell'aspetto lì perché non ho l'età e non me la sento. Charlie Chaplin faceva i figli a 80 anni…ma è bello così”.

Rorato le ha già regalato l’anello: “Non l'ho portato perché Alessandro dice che faccio troppo sfoggio e non è elegante. L'ho messo in banca.  Non ci siamo dati nemmeno un bacio. L'amore spirituale, platonico esiste da sempre. Sono forme d'amore meravigliose, di complicità”.

Lui è un imprenditore che lavora nel settore della ristorazione e del catering e che abita in Veneto

Sandra non ha paura di sottoporre la sua relazione ai giudizi degli ‘sferati’. Costantino Della Gherardesca la mette in guardia: l’uomo per lui si starebbe approfittando di lei e della sua notorietà. La Milo non la pensa così: è convinta della buona fede di Alessandro. "Sono buona ma anche intelligente. Io so chi è Alessandro e lo amo per quello che è: è una persona bellissima, con sentimenti meravigliosi”, dice convinta.

La bionda non ha dubbio sulla buona fede dell'uomo con cui si ama senza alcuna intimità

"Ci siamo incontrati a Venezia. Eravamo a una cena, lui era molto carino, riservato, molto gentile e presente con me. Mi ha colpito il suo affetto, un cavaliere d'altri tempi, il sogno di noi donne. Poi l'ho rivisto per il mio compleanno e mi ha portato un regalo bellissimo. Sembrava un libro, in realtà si apriva e si illuminava tutto. Lui ha idee molto fini, ricercate, mi ha conquistato”, racconta.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!