29/2/2008 | 3 MINUTI DI LETTURA

Sanremo: i duetti salvano Baudo

I duetti, per la maggior parte riusciti, salvano la crisi di ascolti del Festival di Sanremo. Lo share nella prima parte è stato del 30,21, nella seconda del 38,34%, per una media totale del 33,20%. Niente di eclatante, ma comunque un buon risultato. Pippo Baudo può ritenersi abbastanza soddisfatto, anche se oggi non prenderà parte alla consueta conferenza stampa a causa di qualche linea di febbre.

Attendendo i Giovani che stasera si esibiranno sul palcoscenico dell'Ariston, tengono banco le liti del Dopofestival. Dopo Toto Cutugno e Fegiz, ieri notte è stata la volta di Frankie Hi Nrg e Federico Zampaglione dei Tiromancino.
Il rapper, arrivato alla corte di Elio e le Storie Tese, ha affermato, senza peli sulla lingua, che "Il rubacuori", brano cantato dal collega, era stato sopravvalutato. "Il problema dei licenziamenti di massa che denuncia il testo è una cosa risaputa, che avviene da anni e di cui io mi sono occupato in più di una canzone - ha detto Frankie - Mi sembra una denuncia atipica perché è stata fatta uscire per Sanremo. E la proposta iniziale volta a sottolineare una situazione incresciosa nelle case discografiche, che è accaduta in passato anche nella mia, è stata poi ampliata a un discorso generale". Ha poi concluso: "E' un brano molto più fiacco di molti pezzi di Zampaglione fatti in passato".
Il compagno di Claudia Gerini, avvertito mentre era a una festa delle affermazioni fatte su di lui, si è precipitato in trasmissione per un confronto in diretta. "Sono anni che canti: 'piove, governo ladro'. Ma io non mi sono mai permesso di dire che il tuo "Rivoluzione" è un 'rappettino' e che ti hanno ripescato al Festival perchè i tuoi dischi vendono sempre di meno. Perché non si parla male di chi non è presente, anche per rispetto per il lavoro degli altri", ha affermato a brutto muso il leader dei Tiromancino. Frankie Hi Nrg ha controbattuto: "Mi hanno chiesto un parere e l'ho dato e non è che lo edulcoro perché sei arrivato qui". Replica al veleno per Zampaglione: "Allora non mi fare i complimenti e gli inchini quando mi incontri, perché sei un leccacu...". Il match verbale si è concluso con il rapper che ha esclamato: "Sei surreale!".

In un Festival forse sin troppo scontato, ci pensano la Bertè e gli Elii ha creare il caso. Sarà finita qui?

Foto: M. Bruni © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!