28/02/2002 | 1 MINUTO DI LETTURA

Sanremo. Striscia la polemica

Come ormai da molti anni, "Striscia la notizia" dichiara guerra a Pippo Baudo e al "suo" Festival di Sanremo, ma il popolare conduttore non si scompone ed accetta la "singolar tenzone". "Quest'anno da loro mi aspetto di tutto. Greggio è un amico, ma ognuno avrà il suo ruolo. -chiarisce Baudo- "Striscia" farà la satira come è giusto che sia, noi faremo il Festival. Paura che possano ripetersi gli episodi spiacevoli di qualche anno fa? No, quella è stata un'edizione particolare per tanti motivi. Ora, toccando ferro, tutto va a gonfie vele e sono molto tranquillo. Piuttosto ho letto che Greggio ha detto che sa già chi vincerà il Festival, mi fa piacere, se lo fa sapere anche a me ne sarò felice!". Insomma, sembra proprio che la querelle sia appena cominciata e già stasera il programma di Ricci ha replicato alla versione data da Pippo Baudo ieri a "Porta a Porta" su alcuni controversi episodi avvenuti durante Festival precedenti (il tentativo di suicidio di un uomo al teatro Ariston, il manifesto mortuario con la foto del presentatore, il pestaggio di un fotografo) con il motto: "Pippo, sei proprio come il Festival di Sanremo: non cambi mai!".
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!