7/2/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Sara Affi Fella: 'Cancellerei quasi tutto quel che è successo. Sono caduta e mi sono rialzata. Riprenderò gli studi’

  • La 23enne felice con Francesco Fedato: ‘E’ l’amore della mia vita’
  • ‘Mi è stato vicino, grazie a lui ho ricominciato a vivere’

Sara Affi Fella si racconta in una serie di video fatti per Marco Pisani Hair Extension. La bella 23enne si è messa alle spalle tutto il polverone per la relazione con Nicola Panico tenuta nascosta mentre partecipata a Uomini e Donne. Cancellerei quasi tutto di quel che è successo”, ammette. E aggiunge: “Sono caduta e mi sono rialzata”.

Sara Affi Fella: 'Cancellerei quasi tutto quel che è successo. Sono caduta e mi sono rialzata'
Sara Affi Fella: 'Cancellerei quasi tutto quel che è successo. Sono caduta e mi sono rialzata'

Ha ritrovato la gioia grazie a Franceco Fedato, calciatore a cui si è legata. “Francesco è l’amore della mia vita, è stato fondamentale per la mia rinascita insieme alla mia famiglia e ai miei amici. Mi è stato vicino quando tutto era nero, se ho ricominciato a vivere è stato grazie a lui”, confessa Sara Affi Fella.

Poi svela: “Prima ero una studentessa e a breve riprenderò i miei studi. Ho fatto anche felici i miei genitori perché quando studiavo ero brava e mi sentivo soddisfatta perché mi impegnavo portavo a casa dei risultati. Poi quello che è successo ha portato dei problemi e sicuramente tutto questo si poteva evitare”.

La bella 23enne ora è felice con Francesco Fedato che considera l'amore della sua vita

Cancellerei quasi tutto quello che è successo negli ultimi anni - continua l’ex tronista - Non ne voglio nemmeno parlare più, voglio parlare solo del mio futuro, mi aspetto che sia meraviglioso. Mi aspetto anche di ricadere, ma sicuramente riesco a rialzarmi”.

Sara parla pure dei social: lei, dopo il fattaccio nel dating show di Maria De Filippi, è stata a lungo presa di mira dagli haters. “I social sono un’arma a doppio taglio. Sul social ti esponi e quindi ci sono le critiche positive e le cattiverie. Quando ricevi le cattiverie ti fa male, quando ti dicono ‘io auguro a te e alla tua famiglia di morire’ è veramente un grosso problema. Me lo sono sentita dire per due anni. Io me ne frego, anche se prima ci piangevo”, sottolinea la ragazza.

E aggiunge: “Sono tutti leoni da tastiera e ti fanno veramente male. Io ce l’ho fatta, ma ci sono tantissime persone che vengono bullizzate e possono arrivare a fare gesti estremi. Io condivido la mia vita, ma prima di mettere una foto ci pensavo tante volte per paura. Ho sbagliato, lo ammetto, ma sono certa che quelli che mi augurano la morte sono peggio di me. Ora sono una persona migliore, ma loro non cambieranno mai”.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!