6/9/2013 | 2 MINUTI DI LETTURA

Sean Connery in salute agli US Open

Sean Connery in salute agli Us Open a New York
Solo una settimana fa in un'intervista rilasciata a Bild Michael Caine aveva parlato delle serie condizioni di salute dell'amico e collega Sean Connery a causa dell'Alzheimer. Le sue parole erano stata prontamente smentite dall'entourage dell'ex 007, ma pure da Caine stesso, che al Daily Mail aveva spiegato: "Ho fatto una serie di interviste in Germania per il mio ultimo film e posso solo pensare che abbiano frainteso le mie parole. Non vedo Sean da un paio d’anni, ma mia moglie e io abbiamo parlato con lui al telefono per il suo compleanno e stava molto bene. Era nel pieno controllo dei suoi sensi e sembrava tutto come al solito. So che è stato male un anno fa, ma ora è guarito e non si trattava di problemi mentali".

Ora arriva la conferma. Connery è stata paparazzato in tribuna agli Us Open a New York, mentre assisteva al match tra Andy Murray e Stanislas Wawrink. Berretto in testa, occhiali da vista e barba bianca, Sean si è alzato e ha lungamente apllaudito tra uno scambio e l'altro, appagato dalla bella prestazione dei due tennisti in campo.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!