15/11/2021 | 6 MINUTI DI LETTURA

Selvaggia Lucarelli e Morgan, volano gli stracci a Ballando: dietro le quinte intervengono i vigilantes? Lei chiarisce che…

  • Lite furibonda in tv, il cantante si scaglia contro la giornalista: parole forti

Tra Selvaggia Lucarelli e Morgan volano gli stracci a Ballando con le stelle. Lo scontro verbale è violento, il cantante esplode e si scaglia contro la giornalista, con cui ha avuto anche una breve frequentazione in passato. Parole forti, la giurata risponde, alcuni media parlano anche dell’intervento dei vigilantes dietro le quinte per sedare gli animi, ma la 47enne via social smentisce e chiede scuse pubbliche da Marco Castoldi che a sua volta sempre via web invece rilancia: "Io bullizzato”.

Selvaggia Lucarelli e Morgan, volano gli stracci a Ballando: dietro le quinte intervengono i vigilantes? Lei chiarisce che...
Selvaggia Lucarelli e Morgan, volano gli stracci a Ballando: dietro le quinte intervengono i vigilantes? Lei chiarisce che...

Morgan si esibisce con Alessandra Tripoli in un’insolita samba, quando arriva il momento di commento dei giurati, scoppia il caos. “Sembri Lady Godiva”, dice il 48enne canzonatorio verso la Lucarelli. “Sei partito aggressivo? - lo stuzzica lei - A me sembrava uno di quei balli di una tribù amazzonica dopo che ha leccato un rospo”. “Quelli che frequenti tu”, replica Morgan. “E' un autogol, visto che mi hai frequentata. Finalmente viene fuori Morgan. Sei capriccioso, pretenzioso e maleducato come sempre”, affonda Selvaggia. “Non è come si descrive, non va d’accordo con tutti - sentenzia ancora - Stai al tuo posto”.

Morgan è incontenibile. ”Lei non lo ammette ma le è piaciuto e si odia per questo - urla - Non capisce nulla di danza e di musica. Non capisce!”. Zazzaroni prova a zittire i due. Alberto Matano tenta anche lui a mediare: “Questo è uno show che si fonda sul rispetto e il riconoscimento reciproco, ti prego Morgan rispettiamo i ruoli. Non puoi parlare così ai giurati”. Castoldi però non si frena: “Il rispetto so cos’è ma non siete dei magistrati. Ma vergognatevi della parola giudice”.

Lite furibonda in tv, il cantante si scaglia contro la giornalista: parole forti

I media scrivono di un presunto acceso diverbio anche dietro le quinte tra Morgan e una persona vicina alla Lucarelli. Leggo scrive: “Nell’atrio si sentono e si vedono atteggiamenti tutt’altro che amichevoli tra l’artista e una persona che ‘frequenta’ la Lucarelli, come direbbe Morgan, ma il ‘frequentatore’ ha qualcosa da dire proprio a Morgan. Devono intervenire i vigilantes e le forze dell’ordine per ristabilire la calma ed evitare la rissa”.

Milly Carlucci dal canto suo tenta di calmare il tutto, Selvaggia però non sente ragioni e dichiara: “Non mi va di fare finta di niente, si trattava di difendere i principi di educazione e di rispetto. Si è trattato di una scena gratuita con una persona non lucida”.

Il 48enne urla e non si contiene

Lo scontro a distanza di ore continua. Selvaggia Lucarelli pubblica su Instagram un messaggio privato inviatole dal cantante. “Selvaggia, io stavo giocando stasera con te, non c’era la minima intenzione né di offesa, né di aggressione - scrive Marco Castoldi - Anzi, pensavo saresti stata al gioco, sapendoti capace di volare alto. Mi hai frainteso, mi dispiace, io avevo intenzioni del tutto teatrali, nel gioco delle parti di uno spettacolo improvvisato che siamo perfettamente in grado di fare andare dove vogliamo. Se ti incazzi mi dispiace sul serio. Se vuoi parliamone a voce".

La giornalista replica: “Caro Morgan, io non recito e ancor più non recito con copioni e ruoli decisi da te, in uno stato di scarsa lucidità . E a tutti quelli che hanno pure fatto finta di credere al povero concorrente provocato dalla giuria cattiva: ora andatevi a nascondere, grazie. Come al solito c’è chi ama sabotare se stesso, e mentre lo fa, sistematicamente, tira fuori la sua incurabile sindrome rancorosa del beneficato. Le persone a cui far pagare i propri fallimenti sono inevitabilmente quelle che hanno più provato a consigliarlo e sostenerlo”.

Lo scontro continua anche dopo, via social

“Riguardo quello che è uscito su alcuni siti sul ‘dietro le quinte’, le cose non sono andate affatto come raccontate - sottolinea Selvaggia - Morgan, mentre ero in onda, dopo la sua esibizione, davanti a molte persone dietro le quinte ha detto cose molto gravi, di quelle che ovviamente si dicono solo a una donna. Attendo le sue scuse, e le attendo pubblicamente. Non mi faccio usare e, come dicevo ieri sera, non amo la disonestà. La disonestà di chi cerca sempre il colpevole dei suoi casini fuori da sé e, se possibile, ti ci trascina dentro”.

Immediata la controreplica di Morgan: “Quando una donna fa del bullismo a un uomo attraverso strumenti e principi di natura ‘femminista’, danneggia in primo luogo il genere femminile e vanifica anni di lotta che donne realmente vittime di violazioni e sottomissioni hanno compiuto in modo intelligente per conquistare pezzi di civiltà, che sono proprio gli argomenti impugnati e manipolati con superbia dalla donna-bullo”.

E continua: “Quando saranno le femmine stesse ad accorgersene, allora insorgeranno e capiranno. Rispetteranno, saranno complici degli uomini sensibili, gli uomini vulnerabili, sapendoli distinguere bene dai violenti e dai prepotenti che circolano tranquillamente incensurati. La prima nemica della donna è la donna-bullo, che guarda caso si aggira nelle file della borghesia sventolando i diritti della donna moderna e libera, non certo nei marciapiedi, dove soccombono le donne che svendono il corpo e il sogno di emergere prima o poi da quella schiavitù”.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Inserendo un commento, l'utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il REGOLAMENTO COMMENTI.