1/7/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Sharon Osbourne pentita del bendaggio gastrico

La moglie di Ozzy si é pentita di aver scelto la chirurgia
Sharon Osbourne si è pentita molto di essere ricorsa alla chirurgia per perdere i 45 chili di troppo nel lontano 1999: la moglie di Ozzy ha rivelato in una recente intervista a Entertainment Tonight di non essere rimasta soddisfatta della sua scelta: "Mi sentivo come se avessi barato quando ho fatto il bendaggio gastrico mentre la gente mi diceva 'Sei bellissima!' E io rispondevo 'Grazie, devo solo allontanarmi un attimo e vomitare'". Il peso dell'adesso 61enne non era neanche il vero problema: il suo rapporto col cibo invece sì. "Tutti abbiamo le nostre piccole dipendenze in cui non ci moderiamo e la mia è il cibo", ha spiegato, "Sono una dipendente dal cibo".

Col tempo la Osbourne ha imparato a mettere un freno alla sua fame, in parte grazie alla dieta Atkins con pochi carboidrati. Ma anche lei, ogni tanto, fa qualche strappo alla regola: "Mentirei se dicessi che non imbroglio. Lo faccio. Tutti lo fanno". L'importante è poi tornare in pista: "Non mi sento in colpa per questo perché il giorno dopo comincio con il mio sandwich Atkins per colazione e sono a posto".
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!