20/1/2014 | 3 MINUTI DI LETTURA

Simona Borioni sogna le nozze con Rosalinda Celentano

Simona Borioni vuole sposare Rosalinda Celentano
RItorna in tv il 22 gennaio prossimo su Canale 5 in "I segreti di Borgo Larici". Il lavoro c'è e tanto. E pure l'amore. Simona Borioni racconta a Il Giornale come è cambiata la sua vita da quando il suo legame sentimentale con Rosalinda Celentano è diventato ufficiale.
"Siamo contente di averlo fatto: volevamo dare una testimonianza dopo quel terribile episodio del ragazzo gay di Roma che, non trovando comprensione, si è ucciso - ha spiegato l'attrice - Certo, dobbiamo sopportare alcuni disgustosi commenti che sentiamo per strada. Ma, perlopiù, ci sono stati attestati di solidarietà e ammirazione, anche nel mio mondo professionale". "Un tempo era più difficile comprendere queste cose per genitori cresciuti con un'educazione completamente diversa - ha poi sottonineato - Comunque, preferisco guardare gli aspetti positivi: ci sono persone che non superano questi scogli, che non arrivano mai ad accettare i propri figli".

Pure Rosalinda sta ricominciando a tornare sul set, i problemi con l'alcol sono superati: "L'abbiamo affrontato insieme: è già passato un anno di astinenza. Ora vive con me e mio figlio Samuele di 12 anni. E speriamo che sul lavoro capiti qualcosa di bello. Io ora sono impegnata sul set di un'altra fiction per Canale 5, intitolata "Solo per amore", poi farò Ava Gardner a teatro".
Il suo ragazzo, nato da una precedente relazione, ha accettato il legame della mamma con un'altra donna e non ha avuto particolari problemi con i compagni a scuola: "Sono stati tutti molto carini, non è cambiato nulla, del resto lo avevamo molto preparato. A chi gli chiede se è vero che sua madre è lesbica lui risponde che è una donna che ama e che è riamata e che tutti e tre insieme viviamo nell'amore".
Prima della Celentano, per Simona nessuna storia omosessuale: "Esatto. Ma il legame tra me e Rosalinda va oltre l'identità sessuale, non c'entra il genere donna o uomo, per me lei è una creatura unica, quasi angelica, che ho sempre amato anche se non l'ho più vista per vent'anni, che amerò per sempre e che non sarà mai sostituibile. Non ho avuto crisi sessuali o turbamenti. Ho semplicemente reincontrato la persona di cui avevo conservato di fianco al letto il cappellino e il walkman che mi aveva regalato vent'anni fa. E che ora spero stia con me per sempre. Anzi, che spero un giorno di sposare".

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!