12/2/2015 | 3 MINUTI DI LETTURA

Simona Izzo ricorda Monica Scattini: 'Era un'attrice straordinaria, ha scelto come vivere e come morire'

  • Simona Izzo ha ricordato l'attrice Monica Scattini, l'amica stroncata da un melanoma
  • 'Non si è voluta sottoporre alle cure tradizionali, ha preferito quelle alternative'
  • 'E' stata malissimo dopo la fine della sua storia con Roberto Brunetti, era disperata'
  • La Izzo aveva scritto anche un ruolo per l'amica nel suo nuovo film: 'Ma lei non ci sarà'

Lo scorso 4 febbraio, all'età di 59 anni, l'attrice toscana Monica Scattini è scomparsa, stroncata dalla malattia. Una delle sue più care amiche, la collega Simona Izzo, l'ha voluta ricordare in un'intervista pubblicata sul settimanale Visto nel numero in edicola.

Simona Izzo ha voluto ricordare in un'intervista la sua collega e amica Monica Scattini scomparsa lo scorso 4 febbraio

Per Simona Izzo, Monica Scattini era un'attrice straordinaria, di lei ricorda in particolar modo: "La grande intelligenza, la forte personalità, l'essere duttile e umana con le persone, la naturale generosità e l'infinita vivacità e forza d'animo. Non si è mai buttata giù, neanche da malata. Pochi giorni prima della fine, pensava di aver superato il periodo difficile. Invece no". Monica Scattini aveva un melanoma, ma non si è voluta sottoporre alla chemioterapia: "No, non si fidava delle terapie protocollari, ha preferito cure alternative - ha raccontato Simona Izzo - Gli amici le dicevano che sbagliava, ma lei ha scelto come vivere e come morire". L'attrice, ricordando l'amica recentemente scomparsa, ha anche parlato del suo amore per l'ex compagno Roberto Brunetti, famoso nel mondo del cinema come Er Patata: "Di Roberto era molto innamorata - ha dichiarato Simona Izzo - L'ho vista disperata solo per la fine della storia con lui. Monica l'ha aiutato, l'ha introdotto nel cinema, ma quando è dovuta stare sei mesi in Francia per lavoro, si sono persi. Lei è stata malissimo".

Monica Scattini durante la sua festa di compleanno nel 2013 insieme all'amica Simona Izzo

Simona Izzo dell'amica ha detto che era un'interprete straordinaria, ma spesso sottovalutata, soprattuto dalla televisione. Ha anche rivelato che nel suo nuovo film aveva scritto una parte proprio per lei. L'attrice aveva accettato di prendere parte al progetto, non vedeva l'ora di cominciare le riprese, ma se n'è andata via prima e non ha potuto lavorare un'altra volta insieme alla sua cara amica e collega: "Purtroppo non ci sarà", ha concluso Simona.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!