15/7/2019 | 3 MINUTI DI LETTURA

Sonia Bruganelli contro Ivan Zazzaroni per lo scoop su Sinisa Mihajlovic e la leucemia. La moglie di Paolo Bonolis condivide un post sul social in cui si legge, rivolto al direttore del Corriere dello Sport: 'Sì, hai fatto schifo’

  • Lo scoop su Sinisa Mihajlovic di Ivan Zazzaroni fa inorridire Sonia Bruganelli che va contro…
  • Il giornalista si è giustificato e ha chiesto scusa: ‘Ho fatto il giornalista e non l’amico’. Ma…

Sonia Bruganelli si scaglia contro Ivan Zazzaroni, artefice dello scoop su Sinisa Mihajlovic. Il Corriere dello Sport, di cui il giudice di Ballando con le stelle è direttore, ha pubblicato la notizia della leucemia, di cui è affetto l’allenatore del Bologna, in prima pagina poche ore prima che arrivasse l’annuncio ufficiale dell’ex calciatore della Lazio in conferenza stampa.

Sonia Bruganelli si scaglia contro Ivan Zazzaroni, artefice dello scoop su Sinisa Mihajlovic affetto da leucemia

Va contro Ivan Zazzaroni, così sembrerebbe dal suo gesto inequivocabile. Sonia Bruganelli sul suo profilo social in un post condivide la foto di un altro profilo Instagram che raffigura Zazzaroni e lo attacca in modo spietato. “Si hai fatto schifo”, si legge.

La moglie di Paolo Bonolis condivide sul suo profilo la foto di un altro profilo social in cui si attacca duramente il direttore del 'Corriere dello Sport'

Sinisa Mihajlovic avrebbe voluto a essere il primo a raccontare della leucemia che lo costringerà a curarsi e ad allontanarsi così dalla sua professione. Lo aspetta una battaglia lunga e spera di uscirne vincitore. Tanti i messaggi di solidarietà per lo sportivo, arrivati da tifosi, volti dello showbiz e celebrità dello sport. Sonia Bruganelli pare non voler perdonare il gesto fatto da Ivan Zazzaroni, gli va contro. Condivide un post scritto da un altro in cui viene ripresa una frase del direttore del quotidiano sportivo. “Sì ho fatto il giornalista e non l’amico che avrebbe dovuto attendere un’altra mezza giornata per lasciare che fosse lo stesso Sinisa a raccontare. Sì, hai fatto schifo”, si legge.

L'ex calciatore 50enne avrebbe voluto essere il primo a parlare della brutta malattia che l'ha colpito

In effetti Ivan Zazzaroni ha provato a difendersi e chiedere scusa dopo lo scoop su Sinisa Mihajlovic, che in conferenza stampa, pur non nominando, lo ha criticato per “aver rovinato un’amicizia di 20 anni per vendere 200 copie in più”. "Mi pento per la prima volta di aver fatto il giornalista e non l'amico che avrebbe dovuto attendere un'altra mezza giornata per lasciare che fosse lo stesso Sinisa a raccontare”, ha detto. La 45enne però lo accusa. Del resto il 61enne dopo la bufera social scatenata dallo scoop, nonostante le sue parole, è stato costretto a cancellarsi da Twitter per i commenti sgradevoli ricevuti da migliaia di utenti imbufaliti e sconcertati da quel che ha fatto.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!